I sistemi di numerazione

Appunto inviato da palladino91
/5

2. I sistemi di numerazioni Anche un sistema di elaborazione usa e utilizza un sistema di numerazione. Come uomo usa il sistema decimale, la macchina usa principalmente il sistema binario principalmente, esadecimale. 2.1 Il sistema decimale Il sistema decimale, è un sistema posizionale caratterizzato da 10 simboli (0,1,2,3,4,5,6,7,8,9) e le cifre assumono un valore diverso a seconda dalla posizione. Infatti se prendiamo in considerazione (1 pagine formato pdf)

2.
I sistemi di numerazioni
Anche un sistema di elaborazione usa e utilizza un sistema di numerazione. Come uomo usa il sistema decimale, la macchina usa principalmente il sistema binario principalmente, esadecimale.
2.1 Il sistema decimale
Il sistema decimale, è un sistema posizionale caratterizzato da 10 simboli (0,1,2,3,4,5,6,7,8,9) e le cifre assumono un valore diverso a seconda dalla posizione. Infatti se prendiamo in considerazione il numero 21230 si scompone in questo modo:
21230
Quindi per scomporre i numeri decimali in base alla loro posizione si usa questa formula dove N (numero della cifra), 10n (dove “n” assume il valore a secondo della posizione) e “R” e il risultato da sommare alla fine: Nx10n=R
2.2 Il sistema binario
Il sistema binario è caratterizzato dalla presenza di 2 cifre (0,1) detti anche bit. Quando si deve indicare un numero con il sistema binario si scrive una pedice sulla destra del numero.
2.2.1 Conversione da numero decimale a binario
E possibile convertire un numero decimale a binario, utilizzando il metodo della divisione successiva infatti si divide il numero10 per “2”, se il quoto e intero si rappresenta per con “0” alternativamente se è presente il resto si rappresenta con “1”.
.