Piano Cartesiano: spiegazione

Appunto inviato da lisa00
/5

Cos'è il Piano cartesiano? Appunto di geometria analitica sul piano cartesiano, la retta, la parabola, la circonferenza, l'ellisse e l'iperbole (7 pagine formato docx)

PIANO CARTESIANO: SPIEGAZIONE

Piano Cartesiano
Asse y= ordinate     Asse X= ascisse                             
Retta
Una retta, o linea retta, è un insieme infinito di punti allineati nel piano o nello spazio ed è un ente geometrico fondamentale.

Una retta nel piano cartesiano viene individuata da un'equazione ed è caratterizzata da alcune caratteristiche tra cui il coefficiente angolare e l'ordinata all'origine
●    Rette parallele e rette perpendicolari:
-Le rette parallele hanno lo stesso coefficiente angolare
-Le rette perpendicolari hanno coefficienti angolari che sono uno l’inverso dell’opposto dell’altro.

La retta nel piano cartesiano: spiegazione

PIANO CARTESIANO E PARABOLA

Parabola
La parabola è il luogo geometrico dei punti di un piano equidistanti da un punto fisso, detto fuoco, e da una retta detta direttrice.
Circonferenza
 La circonferenza è il luogo geometrico dei punti equidistanti da un punto C, detto centro.


●    Retta e circonferenza
Per trovare l’intersezione di una retta con una circonferenza si devono mettere in un sistema l’equazione della retta e l’equazione della circonferenza
Ellisse
un'ellisse è il luogo dei punti del piano per cui è costante la somma delle distanze da due punti fissi detti fuochi.

PIANO CARTESIANO E IPERBOLE

Iperbole. L'iperbole è il luogo geometrico dei punti del piano per cui è costante la differenza delle distanze da due punti fissi detti fuochi.