Metabolismo cellulare

Appunto inviato da labisi
/5

Descrizione del metabolismo, dell'ATP, la fotosintesi, ciclo di Calvin, la fosforilazione, catene di trasporto, respirazione aerobia e anaerobia (3 pagine formato doc)

METABOLISMO
Insieme di processi chimici con i quali un organismo ottiene l'energia necessaria per la sua crescita e costruisce i materiali di cui è formato.
Le reazioni posso essere esoergoniche del catabolismo e reazioni endoergoniche dell'anabolismo. Le reazioni chimiche avvengono a temperatura ambiente e in solvente acquoso e avvengono solo per la presenza degli enzimi, catalizzatori che aumentano la velocità di reazione. Queste reazioni sono chiamate vie metaboliche il cui prodotto di una reazione diventa il reagente della successiva. 


Con catabolismo si indicano le reazioni velocizzate da enzimi che degradano le sostanze nutrienti organiche per estrarre energia chimica per la cellula. Per anabolismo si intende l'insieme di reazioni catalizzate da enzimi che hanno continuo bisogno di energia e convertono piccole molecole di precursori in molecole complesse (proteine e acidi nucleici).


ATP
L'energia immagazzinata ottenuta dalla distruzione di nutrienti in molecole ad alto contenuto energetico è una risorsa preziosa e la molecola più importante che svolge questo compito è l'ATP.
Collega l'anabolismo al catabolismo. E' costituita da adenosina (formata da una base azotata e uno zucchero pentoso) legata ad tre gruppi fosforici. Nella molecola troviamo due legami ad alta energia tra i gruppi fosfato e dalla loro rottura, con l'allontanamento del radicale fosforico (defosforilazione), si liberano fino a 7,3 kcal/moli.