Botulismo - Clostridium Botulinum

Appunto inviato da melody019
/5

Riassunto di microbiologia sul botulismo: intossicazione da botulino, terapia, un farmaco dalla tossina (3 pagine formato doc)

Botulismo Intossicazione causata dall'ingestione di cibi contaminati dal batterio patogeno anaerobio (che vive in assenza di ossigeno) Clostridium botulinum, che si sviluppa all'interno di alimenti conservati.
L'avvelenamento avviene per l'ingestione delle tossine prodotte dal batterio presente negli alimenti contaminati. Le spore, molto resistenti al calore, possono resistere per molte ore a 100 °C e 30 minuti a 120 °C. La tossina, invece, più sensibile al calore, viene distrutta da una cottura a 100 °C per 10 minuti. Alcune conserve casalinghe o industriali preparate in condizioni di igiene scarsa e sterilizzate in modo improprio possono rappresentare un terreno favorevole alla crescita di questo microrganismo. I sintomi del botulismo compaiono di solito dopo circa 18-36 ore dall'ingestione; le tossine, che non vengono distrutte dagli enzimi digestivi dell'apparato digerente ma sono interamente assorbite all'interno dell'organismo, compromettono il funzionamento del sistema nervoso centrale....