Maus, storia di un sopravvissuto di Art Spiegelman: trama

Appunto inviato da usaghi83
/5

Maus, storia di un sopravvissuto di Art Spiegelman, riassunto della trama del fumetto Maus (2 pagine formato doc)

MAUS TRAMA

MAUS (storia di un sopravvissuto)
Autore:  Art  Spiegelman
Anno prima pubblicazione: 1873
Biografia autore: nato a Stoccolma nel  1948 , è condirettore , e fondatore , di “ Raw “  , la nota rivista di fumetti a grafica  d’ avanguardia.
I suoi lavori sono apparsi nel  “ New  York Times ” , “ Playboy ”, “ Village Voice ”
E sutanti altri  periodici , e i suoi disegni sono stati esposti in musei e gallerie negli Stati Uniti e all'’estero .
Tra i riconoscimenti per  MAUS  ci sono una borsa di studio a Guggenhim , la candidatura al National BookCritic Circle Award e , nel 1992 , lo Special Award  del Premio Pulitzer.


Egli vive a New York  con sua moglie e sua figlia.


Maus di Art Spiegelman: recensione


MAUS FUMETTO: TRAMA

Trama: Maus è la storia di Vladek Spiegelman , un ebreo sopravvissuto all’ epoca nazista in Europa , e di suo figlio : un disegnatore di fumetti che è alla ricerca di un rapporto con suo padre intersecato alla storia.
Gli ebrei sono rappresentati come topi , i nazisti come gatti  , i polacchi  maiali e gli americani cani.
La storia è divisa in due parti . – nella prima si parla quasi sempre della situazione che ha vissuto il padre nell' Europa di Hitler ,  e nella seconda vi è sempre la presenza della storia nazista ma compare in prevalenza il rapporto padre figlio e la ricerca di un punto stabile .
PRIMA PARTE: la storia inizia con l’incontro di Artie a casa del padre  con quest’ ultimo. Esso dopo il suicido della moglie vive con Male ; ma non vanno d’accordo  perché secondo i principi  di Vladek  lei vuole spendere tutti i soldi.

Ricerca sul fumetto


MAUS, SPIEGELMAN: TRAMA

Il figlio parla al padre dell’ idea  di disegnare la sua storia e così il vecchio cominciò a raccontargliela .
Vladek prima di incontrare  Anja  , futura  sua sposa  , madre di  Richieu  , primo figlio e morto durante la guerra , e di Artie  morta suicida , frequentava  una ragazza di nome  Lucia.
Quando essa venne a sapere che si era fidanzato con Anja fece di tutto per distruggere il loro rapporto .
Anja faceva parte di una famiglia molto numerosa  e ricca e suo padre aveva molte fabbriche e aiuto Vladek ad averne una tutta sua.
Dopo al matrimonio  nel 1937 ebbero un figlio ma Anja ebbe un esaurimento nervoso e cosi i due coniugi , lasciarono in affidamento la loro prole ai nonni e partirono insieme per una clinica dove la donna si sarebbe potuta rimettere.