Sviluppo della personalità

Appunto inviato da kristenechelon
/5

Sviluppo della personalità nel campo psicologico (2 pagine formato pdf)

Nella nostra cultura si è sviluppata un'idea di persona e un individuo dev'essere dotato di libertà, di dignità, di autocoscienza e d'identità, di una specifica relazione con il mondo, inteso non solo come realtà fisica ma come realtà interpersonale.

LA SCIENZA DELLE PERSONALITA' (Clicca qui >>)


Il conseguimento di questi tratti dipendono da elementi innati e acquisiti.
Al termine persona si è sostituito il termine personalità (complesso insieme di fattori che fanno di un individuo una persona).
Gordon Allport sostiene che la personalità è l'organizzazione dinamica dei sistemi psicofisici che in un individuo determinano il suo adattamento originale all'ambiente.

APPUNTI SULLA PSICOLOGIA DELLA PERSONALITA' (Clicca qui >>)


Quindi: - l'idea della personalità come insieme di fattori che riguardano corpo e mente; - idea d'interazione tra personalità e ambiente e l'influsso di tale interazione - l'idea dell'originalit del modo in cui ciascuno individuo interagisce con l'ambiene e si adatta - l'idea di dinamicità in virtù della quale la personalità si trasforma come un processo e non un prodotto finito. Pertanto la personalità nasce dall'incrocio del patrimonio genetico, dalle relazione, dalla società e dalle trasformazioni indotte da esperienze e dagli ambienti.

ELABORATO SULLO SVILUPPO PSICOSOCIALE DELLE PERSONALITA' (Clicca qui >>)


Lo sviluppo della personalità prevede molte trasformazioni chiamate maturazione e questa è il frutto dell'interazione tra i caratteri innati e gli stimoli ambientali. La personalità secondo alcune teorie è predeterminata dal temperamento ovvero la modalità d'interazione con le quali il neonato risponde agli stimoli ambientali(fattori genetici); quindi l'individuo non è totalmente plasmabile quindi la formazione della personalità è sempre educazione e non semplice istruzione.