Psicologia dinamica

Appunto inviato da kittyglo90
/5

Breve descrizione del benessere mentale, dei disagi, delle malattie mentali, della personalità (1 pagine formato doc)

Il disturbo psichico non è un concetto arbitrario, nella nostra cultura un soggetto in preda alla demenza viene identificato come malato.

La psichiatria è una disciplina che si occupa di studiare i disturbi psichici e di curarli: sia i più gravi che i lievi(disturbi da ansia).
Non si parla di malattia mentale bensì di disturbo mentale, ciascun disturbo è diverso dall'altro e ha cause diverse. La loro classificazione è complessa ma non è arbitraria.

Ci sono degli stati di sofferenza soggettiva e di alterazione del comportamento che vengono considerati come degli squilibri e dei disturbi che sono svantaggiosi per la conduzione della vita quotidiana. Sono dei problemi e delle sofferenze comuni: tristezza per un lutto,ansia,dissapori, perplessità, conflitti; che possono essere chiamati disagi e non sono dei veri disturbi e nulla di anormale.


Per superare questi problemi è necessario l'aiuto psicologico che prende il nome di psicoterapia in cui è importante un'ampia conoscenza della psicologia clinica, doti personali che contribuiscono a risolvere difficoltà di tipo esistenziale. Si occupano anche di disturbi ansiosi.

La psicologia divide la salute dal disturbo mentale, ma non esclude che quei comportamento normali siano confinanti con varie forme di disturbo; la psicologia dinamica ha delineato i disturbi che sono prossimi alla normalità: disturbi ansiosi(disturbi nevrotici) che non impediscono le attività della vita quotidiana; disturbi meno gravi della personalità che si manifestano sotto l'insicurezza cronica o semplicemente come immaturità affettiva.