Scienza delle finanze

Appunto inviato da theberretta
/5

Finanza pubblica ed economia di mercato Gli obiettivi della finanza pubblica Gli strumenti della finanza pubblica (5 pagine formato doc)

La concreta cura degli interessi collettivi svolta dallo stato o da un altro ente pubblico costituisce l’attività amministrativa pubblica.
Essa è un’attività economica atta a soddisfare i bisogni e gli interessi mediante l’impiego di risorse materiali e umane che sono disponibili in quantità limitate.
La PA può essere considerata come un operatore economico che acquista una parte delle risorse produttive di cui dispone il paese e le utilizza per produrre beni immateriali (giustizia, difesa ecc) o materiali (opere pubbliche, infrastrutture ecc). La PA comprende l’insieme degli organi dello stato e degli enti pubblici che hanno la funzione di provvedere alla realizzazione dei pubblici interessi.

L’insieme coordinato di tutti gli organi ed enti pubblici che gestiscono risorse economiche per fini di interesse pubblico  costituisce il settore pubblico dell’economia nazionale. È necessario che l’operatore pubblico agisca in modo da ottenere efficienza nell’impiego dei mezzi disponibili ed efficacia nel soddisfacimento degli interessi pubblici.  Gli organi politici e amministrativi interpretano i bisogni della collettività e stabiliscono quali fini pubblici devono essere soddisfatti e quali mezzi sono più idonei a soddisfarli.
Nel settore pubblico i servizi sono erogati per realizzare fini di interesse collettivo quindi anche la copertura dei costi viene posta a carico dell’intera collettività e ripartita fra i cittadini mediante il prelievo coattivo di una parte della loro ricchezza.  Strumento essenziale dell’azione amministrativa è la finanza pubblica cioè l’attività svolta dalla PA per acquisire, gestire ed impiegare i mezzi finanziari occorrenti per la concreta attuazione dei fini pubblici.