Peppino Ortoleva

Appunto inviato da alais90
/5

Sintesi del pensiero di Ortoleva, uno dei massimi esperti italiani di mass media (3 pagine formato doc)

Peppino Ortoleva è tra i primi in Italia ad occuparsi di mass media in termini storiografici cioè analizzare come i media si sono evoluti nel corso della società italiana.
Egli infatti si occupa di mezzi di comunicazione collegati all'evoluzione sociale all'interno del mondo contemporaneo e come l'economia e la politica vanno a influenzare l'andamento dei media; l'opposto della tesi di McLuhan che dichiarava come i media influenzavano la politica e l'economia di un paese. In poche parole analizza come i mezzi di comunicazione cambiano con il cambiamento della società.

Medium -> mezzo di comunicazione cioè uno strumento destinato a emettere, trasmettere, preservare o ricevere un messaggio. La nascita e lo sviluppo di un medium è dovuta per risolvere il problema della comunicazione.
Soprattutto a partire dall'Ottocento con il grande sviluppo tecnologico si ha bisogno di comunicare soprattutto per vendere un prodotto. Questo sviluppo ha portato alla scomparsa del faccia a faccia introducendo una mediazione artificiale, proprio per questo i media hanno cambiato il vero significato del messaggio. Ortoleva dice che capendo l'evoluzione si guadagna coscienza.

Media -> non è altro che il plurale di Medium. Nel mondo in cui viviamo siamo abituati ad agire in un universo di comunicazione e per fare questo si fa uso di differenti strumenti di comunicazione. Ortoleva commenta come tutti i medium sono collegati tra loro formando il cosiddetto sistema.