La gestione della memoria

Appunto inviato da marvig89
/5

Monoprogrammazione, allocazione partizionata, parrtizionamento statico e variabile, allocazione paginata, memoria virtuale, gestione virtuale segmentata e paginata, gestione segmentata-paginata (2 pagine formato doc)

Nei sistemi di elaborazione moderni la memoria centrale è il punto cardine di tutte le operazioni, tant’è vero che durante il colloquio tra i diversi blocchi di una macchina il passaggio dalla RAM è obbligatorio.
Abbiamo diviso la RAM in livelli generici: livello 5 viene trattato il linguaggio orientato al problema grazie all’utilizzo di nomi simbolici; nel livello 4, cioè a livello di linguaggio assemblatore, conosciamo l’indirizzo rilocabile ma non il segmento, poi avviene la traduzione da parte dell’assemblatore; al livello 3 (livello di Sistema Operativo) in cui il punto individuato diventa precisamente individuabile; dal livello 2, il livello Macchina Convenzionale. L’ultimo livello è il livello della monoprogrammazione che permette di conoscere gli indirizzi fisici.
La Monoprogrammazione Il primo tipo di allocazione che abbiamo analizzato è quello relativo ai sistemi strettamente monoprogrammati, in sostanza, i più semplici PC, nella quale è consentita solo l’esecuzione di un programma alla volta...