Borromini

Appunto inviato da kiaspizzi
/5

Biografia e opere principali dell'artista: San Carlo alle 4 fontane, San Carlino, Sant'Ivo alla Sapienza, San Giovanni in Laterano, (2 pagine formato doc)

Figura diversa umanamente da Bernini, che ebbe una vita lunga e quasi principesca.
Borromini è invece sempre tormentato, scontento del proprio lavoro e lavora per ordini religiosi. È originario di un paese del lago di Lugano in Lombardia dove nasce nel 1599. Ebbe una formazione sul cantiere, nel duomo di Milano; apprende non solo in modo teorico ma in modo pratico. In giovane età si trasferisce a Roma, anche perché li lavorava Carlo Maderno, un suo conterraneo e parente. Qui lavora all’inizio alle dipendenze di Bernini. In realtà i due sviluppano un modo di concepire l’arte che li distacca, si dice che fossero rivali. È solo architetto; dal 1430 lavora in modo indipendente.
Si dice che Bernini gli abbia procurato il primo incarico, ma non come favore, ma con l’obbiettivo di farlo andare via. Questo primo incarica è essere nominato architetto della Sapienza, l’università di Roma. È una persona molto tormentata che tendeva ad una perfezione che pensava di non raggiungere mai. Questa sua depressione lo porterà ad una morte da suicida nel 1667.