Arte Paleocristiana: caratteristiche

Appunto inviato da kikkaamici92
/5

riassunto sulle caratteristiche, tecniche ed esempi di Arte Paleocristiana (1 pagine formato txt)

ARTE PALEOCRISTIANA: CARATTERISTICHE

Religione cristiana ufficiale concilio Nicea (325)
Paganesimo però esiste ancora nelle campagne  pagus, “villaggio”
Cristiani unici eredi dei romani unici capaci a ereditarne funzioni
Primi secoli impero stato accettava imperatore=discendenza divina ?cristiani non accettavano
Opere cristiane e pagane stessi artisti no discontinuità tra arte romana e cristiana.

Basilica Paleocristiana: riassunto e caratteristiche


ARTE PALEOCRISTIANA: CARATTERISTICHE PRINCIPALI

Architettura.

Riti pagani all'esterno riti cristiani,messa, in templi con tutta l'ecclèsia.
Cristiani non potevano prendere in prestito a forma del tempio pagano.
Edifici forma oltre ala basilicale, circolare, poligonale, usata sopratutto per luoghi di martirio, tombe di santi, e successivamente anche per battisteri.
Basilica andamento longitudinale ingresso su un lato minore atare opposto a ingresso preceduta da quadriportico(rettangolare circondato da portici) facciata detta “nartece” (endonartece, portico dentro; esonartece, portico fuori).
Interno basilica diviso in navate divise da colonne centrale più ampia termina con abside(Est) composta da semicilindro innestato sulla parete di fondo e sormontato da un quarto di sfera, il catino absidale. Il corpo longitudinale può essere tagliato trasversalmente dal transetto.
Basilica ha forma della croce:
-greca, se braccia transetto=navate
-latina, se braccia transetto <navate
-immissa, se transetto a 2/3
-commissa se è alla fine.

Arte paleocristiana: riassunto


CARATTERISTICHE GENERALI DELL'ARTE PALEOCRISTIANA

Presbiterio luogo riservato al clero, diviso dalla transenna, o pluteo.
Arco trionfale congiunge navata centrale a transetto.
Basilica  copertura composta da capriate lignee.
San Pietro. Edificata su luogo sepoltura Pietro - voluta da Costantino - costruita da 324 a 329, anno consacrazione?preceduta da quadriportico?5 navate, 4 laterali uguali - transetto precedeva abside semicilindrica.
Basilica larga 63, lunga 119, alta 37.     
Tomba - transetto-protetta da baldacchino 4 colonne, x tradizione ritenute di Gerusalemme, dette salomoniche.
Colonne navata centrale spogliocolonne navate laterali archi a tutto sesto.
Distrutta nel XVI - per attuale ba silica conservati disegni del 500.

Architettura paleocristiana e bizantina: riassunto


CARATTERI GENERALI ARTE PALEOCRISTIANA

Santa Maria Maggiore. Edificata durante pontificato papa Sisto III - indagini hanno smentito costruzione su altra basilica - la meglio conservata?costruita in periodo di prepotente ritorno a neoclassicismo interno diviso in 3 navate da 2 file colonne ioniche lisce?sopra pareti navata centrale forate da finestre?affiancate da lesene corinzie in asse con colonne.
Arco trionfale e muro tra cornice e finestre - mosaici.
Molto armonica:
- centrale alta quando larga
- laterali ampie quanto altezza colonne
- colonne alte 9.5 volte diametro.