Arte del '700: riassunto

Appunto inviato da kiaspizzi
/5

Breve riassunto sulle correnti artistiche del '700 (1 pagine formato doc)

700 ARTE

Introduzione storica. Il settecento è un secolo di grandi sconvolgimenti in Europa che si possono sintetizzare in tre grandi guerre di secessione:
- Spagnola la prima vera guerra perché sono coinvolte diverse potenze
- Polacca
- Austriaca
Al panorama europeo è mutato rispetto a quello del 600 e consolida alcune monarchie ad esempio la Francia, in Italia invece c’è una situazione frammentata dominata essenzialmente dal Ducato di Napoli e Sicilia.

Il nord è sotto l’Austria, e non più sotto la Spagna, casata degli Asburgo. In modo più indiretto hanno influenza nel gran ducato di Toscana perché sono parenti degli Asburgo.
Il Piemonte consolida la casata dei Savoia con la Sardegna. Il 1700 da un punto di vista culturale è il secolo dell’espandersi dell’illuminismo che è inizialmente una corrente filosofica che poi si estende un po’ in tutti i campi. Il ‘700 età del lume della ragione. La ragione sostituisce la religione.

Le correnti artistiche del Novecento: Futurismo, Cubismo e Surrealismo

IL 700 ARTE RIASSUNTO

Tutto viene esaltato dalla razionalità, tutto sotto un punto di vista scientifico. L’arte rispetto a questa mentalità, predominata da scienza e ragione, ha tre possibilità:
1. Differenziarsi dicendo che l’arte non c’entra con la scienza, posizione più conservatrice che dominerà nei primi decenni è il Roccocò. Esasperazione del barocco.
2. Gli artisti come seconda opportunità possono adeguarsi alla scienza adottando dei mezzi scientifici, Vedutismo. Questa corrente è legata a Venezia perchè si sviluppa maggiormente nella laguna veneta. Nella tecnica usano i metodi scientifici.
3. Negli ultimi decenni c’è un arte che si concepisce come scienza della bellezza.

Correnti artistiche dell'800 e del 900: schema

CARATTERI GENERALI DEL 700 ARTE

Questa composizione sfocia nell’estetica,si scrivono trattati sulla bellezza. La corrente che vi corrisponde è il Neoclassicismo. L’arte scienza della bellezza. Le opere neoclassiche sono la messa in pratica delle teorie dei trattati sul bello. Questa corrente avrà una fase successiva, chiamata Stile Impero.