Baldacchino del Bernini

Appunto inviato da kashuel
/5

Descrizione del baldacchino di san pietro (1 pagine formato doc)

Roma,San Pietro in Vaticano.
Bronzo e bronzo dorato. 28,74 m di altezza. Nel 1624 Gian Lorenzo Bernini viene incaricato da Papa Urbano VIII,della famiglia Barberini,a realizzare quello che doveva “proteggere”le spoglie di San Pietro poste sotto l’altare centrale:il famoso Baldacchino. Posto esattamente sotto la cupola di Michelangelo questa scultura-architettura è di un’imponenza straordinaria, che riesce a catturare l’attenzione e che costringe ad alzare lo sguardo da terra,come un incantesimo. Entrando nella basilica non ci si rende subito conto dell’imponente altezza dell’opera,alta come palazzo Farnese,ma la dinamicità della scultura attrae tanto da farti avvicinare e solo allora ti rendi conto di essere un puntino nell’infinito. L’accorgimento è graduale: basamenti; colonne tortili; corona abitata da angeli.
Al primo sguardo notiamo subito i basamenti,alti il doppio rispetto a noi, che presentano un blasone con tre api,il simbolo della famiglia Barberini,l’unico elemento che si “mimetizza”con l’altare stesso grazie al colore...