Le opere di Brunelleschi

Appunto inviato da giraffino
/5

Riassunto di arte su Brunelleschi Ghiberti e le sue opere (2 pagine formato doc)

BASILICA DI S.
LORENZO
La Chiesa di San Lorenzo in origine fu consacrata nel 343 DC sul Monticulum Sancti Lorentii  dal Vescovo di Milano Ambrogio.


La costruzione della nuova basilica iniziò nel 1420 ma fu interrotta nel 1429 a causa della morte del committente Giovanni dei Bicci dei Medici e fu ripresa nel 1442 ma terminata dopo la morte di Brunelleschi avvenuta nel 1446. La facciata è a salienti; l’interno è a croce latina commissa.


È basata sul modulo spaziale di 11 braccia.
Sopra i capitelli c’è il cosiddetto Dado Brunelleschiano che corrisponde alla fascia di pietra serena tangente agli archi a tutto sesto della navata laterale.

All’incorcio della navata centrale con il transetto ci sono 4 archi più grandi che fanno da base per la cupola. Nelle navate laterali gli archi a tutto sesto della navata centrale formano delle volte a botte e degli archi più piccoli formano delle cappelle nelle quali ogni prete anticamente celebrava una messa; queste sono delimitate da paraste. Queste paraste essendo più corte delle colonne a parere di Vasari (questo fa parer zoppa tutta l’opera). Sul pavimento ci sono strisce di pietra serena che portano al punto di fuga e anche strisce trasversali che frenano la prospettiva.