Il romanticismo in francia

Appunto inviato da simonechiani
/5

Riassunto del romanticismo francese (3 pagine formato doc)

Il Romanticismo in Francia: il senso della storia
Mentre in Germania e in Inghilterra i romantici rappresentavano molti paesaggi, in Francia si dava maggiore attenzione alla storia, sia passata che presente.
Il quadro storico nel periodo romantico non è più celebrativo (quadro storico  neoclassico) ma mette a tema la vita come dramma. Narra cioè eventi drammatici sia collettivi che individuali.

Theodore Gericault
Si ispirò inizialmente all'epopea napoleonica, o a corse di cavalli, o a fatti attuali, come il naufragio della nave Medusa. Quello che lo separa dalla produzione del tempo si può trovare in opere come i ritratti di alienati (ricollegabili allo studio di fisionomia dei malati mentali) o la Fornace da gesso. 


I dieci ritratti (ce ne restano solo 5), furono commissionati tra il 1822-23 da un medico (Georget) che stava studiando la fisionomia dei disturbi interiori.
La fornace da gesso invece rappresenta un nuovo tipo di pittura di paesaggio, in cui per la prima volta la storia del quotidiano entra nella rappresentazione. 
La zattera della medusa (1818)

NEL LUGLIO DEL 1816, La fregata Medusa, in navigazione alla volta del Senegal naufragò nei pressi della costa africana. Per l’inettitudine del comandante della nave e, dopo alcuni tentativi di salvataggio 149 prigionieri furono abbandonati su di una zattera in alto mare. Solo dopo 12 giorni un vascello riuscì a recuperare la zattera con 14 sopravvissuti. Profondamente colpito dall’accaduto Gericault pensò subito di rappresentare l’accaduto in un dipinto. A tale scopo compì indagini , interrogò i superstiti, si fece fare un modellino della zattera, visitò perfino l’obitorio ricavandone una decina di disegni preparatori. Da quel momento l’attrazione per ciò che era legato alla sofferenza fisica non l’abbandonerà più.