Illuminismo e dispotismo illuminato: riassunto

Appunto inviato da zizza94
/5

Punti principali dell'Illuminismo e del dispotismo illuminato: riassunto (4 pagine formato docx)

ILLUMINISMO E DISPOTISMO ILLUMINATO: RIASSUNTO

L'illuminismo è un grande movimento culturale che si diffuse in larga parte d'europa nel corso del 700.

Nasce in Inghilterra ed è il risultato di un evoluzione del pensiero filosofico. Nasce proprio in Inghilterra perchè il pensiero filosofico inglese è pragmatico; si diffonde una corrente filosofica chiamata Empirismo che si basa sulla convinzione che la possibilità di conoscere avviene soltanto con l'esperienza, con l'utilizzo dei sensi. Si può conoscere ciò che è CONCRETO.
L'illuminismo si diffonde in Germania con Kant, filosofo razionalista tedesco ' con l'illuminismo c'è l'uscita dal concetto di minorità che la chiesa aveva imposto'. L'uomo deve e diventa responsabile delle proprie azioni. Il vero e proprio Illuminismo si sviluppa in Francia, le caratteristiche proprie dell'illuminismo francese sono Realiste e l'obiettivo consiste nel portare luce nel buio delle superstizioni attraverso la ragione.

Illuminismo e dispotismo illuminato: tesina


L'ILLUMINISMO E I SOVRANI ILLUMINATI

La tolleranza è un atteggiamento che porta gli individui e lo stato ad ammettere idee, convinzioni religiose, pratiche di vita diverse dalle proprie, o da quelle dominanti nella comunità.
questa idea di tolleranza come atteggiamento civile e politico nasce nell'età moderna fra il XVII e XIVIII secolo nelle vesti di tolleranza religiosa.
il padre del pensiero liberale e dell'idea di tolleranza fu il filosofo inglese John Locke, il quale nel suo 'trattato sulla tolleranza' fissa un principio fondamentale, quello della laicità dello stato e della separazione tra religione e politica-lo stato per Locke, ha il compito di garantire con le leggi la migliore convivenza civile. tutti devono avere diritto di professare la propria fede. Secondo Voltaire non è vero che la compattezza religiosa compatti la società e lo stato e che la presenza di fedi idverse metta in perocolo l'ordine, ma è vero il contrario, ovvero che la pluralità delle religioni è il miglior antidoto contro il fanatismo e i conflitti che da esso provengono. il vero problema per la pace pubblica è il costituito dell'intolleranza che è dunque l'unica posizione che non può essere tollerata.

Dispotismo illuminato: riassunto e significato


DISPOTISMO ILLUMINATO: RIFORME

L'illuminismo predica la fiducia nella ragione, contro le superstizioni e i pregiudizi della religione, della tradizione e di tutti quelli elementi sociali e culturali che limitavano la libertà all'uomo. La visione ottimistica dell'illuminismo era basata secondo il princioo che il progresso poteva portare alla felicità. Infatti le scoperte scientifiche e la nascente industrializzazione sembravano in grado di semplificare la vita all'uomo, rendendola più agiata.
*fiducia- intesa come valutazione positiva delle cose
*Ottimismo- inteso come comportamenti che porta a valutare e a prevedere gli avvenimenti in modo favorevole
*progresso-in senso di avanzamento culturale, sociale ed economico