Storia greca: riassunto breve

Appunto inviato da thestar9590
/5

dai cretesi ai micenei, da Atene a Sparta, note sintetiche sugli eventi principali della storia dell'Antica Grecia. Riassunto di storia greca (9 pagine formato pdf)

STORIA GRECA RIASSUNTO BREVE

I cretesi e i micenei. A partire dall'3000 a.c.

sull'isola di creta a sud-est del Peloponneso si sviluppò una grande civiltà, la civiltà dei cretesi. Durante il primo periodo di questa civiltà, chiamato dagli storici periodo prepalaziale, venne introdotta la lavorazione dei metalli , dell'agricoltura e iniziò a crescere il commercio. Poi nel periodo successivo ossia periodo palaziale comparvero i primi palazzi di Cnosso e di Festo e altre città dell'isola ma nel 1700 a.c.
vennero distrutti probabilmente a causa di terremoti o catastrofi naturali ma poi comunque all'inizio del periodo neopalaziale vennero ricostruiti nuovi palazzi sulle rovine di quelli vecchi e ancora + sontuosi ma cm quelli precedenti privi di mura e quindi senza una struttura difensiva.

Riassunto di storia greca


RIASSUNTO STORIA GRECA ANTICA

Molti storici ritengono ke i cretesi abbiano esercitato un assoluto dominio sul mar egeo e si trattava di una vera e propria talassocrazia che deriva dalle parole tassara ke significa mare e kratia potere ovvero avevano un potere assoluto sul mar egeo. Questa posizione di predominio è testimoniata specialmente in molti testi mitologici il quale mito + famoso è la leggenda del Minotauro un mostro ke si cibava di ragazzi consegnati come tributo
dagli ateniesi al re di Creta Minosse. Verso il 1600 a.c. si affermò nel Peloponneso un'altra grande civiltà quella di Micene. Prima della decifrazione della scrittura dei micenei, chiamati dopo dai greci achei, conoscevamo questa civiltà soprattutto attraverso i poemi epici di omero l'Iliade e l'Odissea che narrano dell'assedio acheo a troia.

Storia dell'antica grecia: riassunto


STORIA GRECA RIASSUNTO

È attraverso i poemi omerici che l'archeologo Heinrich Schliemann riuscì a trovare e riportare alla luce le rovine di troia. Dopo essersi insediati nel Peloponneso instaurarono stretti legami cn i cretesi tanto che li sostituirono sulle rotte commerciali + importanti e nel 1450 a.c. conquistarono creta e il potere centrale passò dal mar egeo al Peloponneso nell'Argolide dove sorsero le città-stato micenee e dove fu innalzata la rocca di Micene protetta da grandiose opere di difesa. Poi verso il 1200 a.c. delle popolazioni indoeuropee provenienti dall'Europa centro-settentrionale cominciarono a scendere verso sud e a premere sulle comunità micenee. Essi erano un popolo arretrato rispetto a quello miceneo ma aveva il vantaggio di possedere armi
in ferro invincibili contro quelle di bronzo e iniziarono così lentamente a insediarsi causando la definitiva decadenza dei micenei.

Riassunto: storia greca antica


SCHEMA RIASSUNTIVO STORIA GRECA

Parlando della società ed economia dei cretesi il re era il sommo rappresentante della divinità infatti era considerato figlio adottivo sulla terra della grande madre. I cretesi praticavano soprattutto l'agricoltura e la pesca ma l'attività fondamentale fu il commercio e spesso i commercianti venivano chiamati pirati, ma comunque la pirateria fu per un lungo periodo considerata l'attività che accompagnò l'espansione commerciale, infatti anche i fenici e i greci la praticarono. Parlando invece della società ed economia dei micenei l'autorità suprema veniva chiamata wanax ed aveva un potere ma limitato e per le decisioni + importanti doveva avere il consenso dell'aristocrazia e perciò venivano convocate delle assemblee.