Prima guerra mondiale riassunto dettagliato: storia, cause e conseguenze

Appunto inviato da bonza
/5

Storia, conseguenze e cause storico-politiche, economiche, socio-culturali e militari della Prima guerra mondiale. Riassunto dettagliato della Prima guerra mondiale (4 pagine formato doc)

PRIMA GUERRA MONDIALE RIASSUNTO DETTAGLIATO

La prima guerra mondiale.

Le cause del conflitto: il 28 giugno 1914, a seguito dell'assassinio dell'erede al trono d'Austria, Francesco Ferdinando, avvenuto a Sarajevo ad opera di un nazionalista serbo, ebbe inizio un processo che rapidamente porto' allo scoppio del primo conflitto mondiale. Le particolarità' che fecero attribuire a tale conflitto il nome di “prima guerra mondiale” o “grande guerra” furono: il numero dei paesi in guerra, il nuovo tipo di combattimenti e le nuove armi, la complessità' delle cause, il numero elevatissimo di perdite umane, i grandi mutamenti prodotti sulla scena internazionale.

PRIMA GUERRA MONDIALE RIASSUNTO BREVE

Diversi storici hanno provato ad indagare fra le cause più' profonde del conflitto, individuandone una fondamentale nella particolare situazione dell'impero austro-ungarico, costituito da almeno 10 nazionalità' diverse, che causavano una certa instabilità'. Un'altra causa importante e' stato l'espansionismo della Germania, che andava a creare un clima di tensione in Europa: in Germania si rivendicava un maggiore spazio vitale e una più' decisa attività' produttiva, senza contare che era diffuso il timore dell' “accerchiamento” da parte di Francia e Russia, alleate nella Triplice Intesa.

Riassunto della Prima guerra mondiale: cause e conseguenze

PRIMA GUERRA MONDIALE CAUSE RIASSUNTO

Da tenere in considerazione anche diversi punti di tensione a livello europeo: l'Alsazia-Lorena contesa tra Francesi e Tedeschi; la volontà' di predominio sui Balcani, che interessavano sia la Russia che l'Austria; l'Inghilterra, da parte sua, era preoccupata dalla costante ascesa economica della Germania , che riguardava anche il predominio sui mari.

Riassunto della Prima guerra mondiale: entrata in guerra dell'Italia e la firma dell'armistizio

LE CAUSE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE: SINTESI

Il forte sviluppo del capitalismo nell'Europa occidentale e negli Stati Uniti aveva portato i paesi più' industrializzati ad una politica imperialistica, con la ricerca dell'espansione dei propri mercati e delle fonti di importazione. La Germania, ultima arrivata sulla scena economica e coloniale, era la potenza con l' atteggiamento più' aggressivo, mentre Inghilterra e Francia miravano alla difesa dei propri commerci. Inoltre i grandi trust e le industrie pesanti, guardando verso il grande sviluppo che la guerra avrebbe portato, facevano pressione sui rispettivi governi affinché' adottassero una politica bellicosa.