Cause e conseguenze della conquista dell'America

Appunto inviato da paolopollastrini46
/5

riassunto delle cause e conseguenze della conquista dell'America e breve sintesi della civiltà Azteca, Maya e Inca. La conquista spagnola come scontro di civiltà (3 pagine formato doc)

CAUSE E CONSEGUENZE DELLA CONQUISTA DELL’AMERICA

Quando gli Spagnoli  si rendono conto che le terre scoperte da Cristoforo Colombo in realtà sono un nuovo continente,  decidono di passare dall’esplorazione alla conquista.


L’incarico di conquistare le nuove terre è affidato a dei piccoli eserciti, comandati da “conquistadores”. Essi avevano il compito di conquistare i nuovi territori e di preparare quanto sarebbe servito per accogliere i futuri coloni.  In cambio,   avrebbero avuto il titolo di governatori delle terre conquistate.
Gli scopi della conquista spagnola sono due:
1)    ricerca dell’oro
2)    conversione degli indios alla religione cristiana.

La scoperta dell'America e le sue conseguenze economiche-politiche: riassunto


CONSEGUENZE CULTURALI DELLA SCOPERTA DELL'AMERICA

I conquistadores erano degli “hidalgos” (figli minori dei feudatari che la legge privava dell’eredità dei propri genitori), abituati fin da piccoli ad esercitare la violenza e fanatici dal punto di vista religioso.

Il loro contatto con le civiltà sudamericane portò morte e distruzione a tal punto che quei pochi Indios rimasti dovettero rinunciare ai loro modi vita, alla loro religione, alla loro arte e perfino alla loro scrittura. In pratica la conquista spagnola ha causato la distruzione di tante civiltà e, infatti, si parla di civiltà “precolombiane”, cioè esistite prima della scoperta di Colombo.
Il primo conquistador è Hernàn Cortés.
Con un esercito, armi da fuoco, cavalli (che erano sconosciuti dagli indios) e cani da combattimento, Cortés sbarca nell’odierno Messico nel 1519. Gli indios che incontra sono  molto poveri, ma pacifici,  lo accolgono con cordialità e lo informano che nella zona esiste una popolazione terribile – gli Aztechi -  che pratica i sacrifici umani e che dai popoli vinti richiede continuamente uomini da sacrificare.

La scoperta dell'America: ricerca


SCOPERTA DELL'AMERICA EFFETTI SULLA SOCIETA' EUROPEA

Il re regala al Cortés una donna, Marina, che aiuterà Cortés a vincere gli Aztechi.
Gli Aztechi. L’impero degli Aztechi era molto vasto e, praticamente,  occupava quasi tutto il Messico attuale. Praticavano una religione sanguinaria e adoravano il dio della Morte. Questo doveva essere continuamente soddisfatto con dei sacrifici umani per permettere alla vita di continuare: la vita era rappresentata dal Sole. La società azteca comprendeva: i guerrieri, i mercanti e su tutti dominava un imperatore, assistito dai sacerdoti. I sacerdoti avevano il compito di effettuare sacrifici umani e di interrogare gli astri per conoscere il futuro. Negli ultimi anni, prima dell’arrivo degli Spagnoli, si erano verificati degli eventi particolari, come le carestie e i sacerdoti li avevano interpretati come un segno divino per avvertire gli Aztechi che presto ci sarebbero state delle sventure. Anche l’imperatore – Montezùma – era convinto di questo per cui egli accolse bene l’esercito spagnolo poiché credeva che si trattasse degli uomini inviati da una divinità per aiutare il suo popolo a ritrovare la prosperità e quindi lasciò che Cortés agisse indisturbato. Poco tempo dopo, gli Aztechi furono sconfitti e sterminati.

Tema sulla scoperta dell'America: cause e conseguenze


CONSEGUENZE COLONIALISMO

I Maya. Dopo aver sottomesso gli Aztechi,  Cortés attacca i Maya, che occupano la penisola dello Yucatàn. Un tempo questo popolo era molto potente, ma all’arrivo degli Spagnoli era già in piena decadenza. I Maya avevano costruito delle piramidi tronche, adoravano il mais – grande fonte di sostentamento -  e praticavano i sacrifici umani e il cannibalismo. Cortés sconfisse facilmente i Maya poiché vivevano in villaggi sparpagliati nelle foreste.
Alla fine, sconfitti gli Aztechi e i Maya, i re spagnoli si trovavano a dominare un territorio nell’America Centrale grande quasi 4 volte la stessa Spagna.