Vere cause della Prima guerra mondiale

Appunto inviato da alepa
/5

Riassunto delle cause profonde, la causa occasionale della guerra, ossia l'attentato di Sarajevo contro l'Arciduca Francesco Ferdinando erede al trono austriaco e storia della Prima guerra mondiale. Riassunto delle vere cause della prima guerra mondiale (7 pagine formato doc)

VERE CAUSE PRIMA GUERRA MONDIALE

La Prima guerra mondiale

CAUSE PROFONDE DELLA PRIMA GUERRA MONDIALE:
-    Rivalità economiche e politiche dividevano le principali potenze europee, impegnate nella lotta per la ripartizione dei mercati mondiali (capitalismo franco-inglese contro capitalismo tedesco) e l’affermazione della propria supremazia politica.

Le potenze europee avevano creato due blocchi contrapposti di alleanze:
-    la Triplice Alleanza (1882), di cui facevano parte l’Austria-Ungeria, la Germania e l’Italia
-    la Triplice Intesa (1907), di cui facevano parte la Francia, l’Inghilterra e la Russia.

Tutto sulla Prima guerra mondiale


CAUSE PRIMA GUERRA MONDIALE RIASSUNTO

In particolare i principali focolai di tensione erano da ricondurre:
1.al contrasto franco-tedesco per il possesso dell’Alsazia e della Lorena, ricche di ferro e di carbone; che erano state perse dalla Francia nel 1870-71.Si parla a questo riguardo di revanscismo o revanche francese, cioè di volontà di rivincita dei francesi umiliati dalla sconfitta del 1870-71.
2.al contrasto anglo-tedesco per la crescente potenza economica della Germania nel mondo e per la ripartizione delle colonie tedesche in Africa che spezzavano la continuità di quelle inglesi.
3.al contrasto austro-russo per l’egemonia nella regione balcanica.

L’aggravarsi della crisi interna dell’impero ottomano, economicamente arretrato e militarmente debole, consentì all’Austria-Ungeria di annettersi la Bosnia-Erzegovina nel 1908, che scatenò la prima guerra balcanica nel 1912, seguita da una seconda nel 1913, che consentirono a Serbia e Grecia di spartirsi la Macedonia, mentre l’Austria riuscì ad impedire che la Serbia divenisse troppo potente annettendosi l’Albania.

Le cause della Prima guerra mondiale: schema


CAUSE PRIMA GUERRA MONDIALE IN BREVE

Anche le rivendicazioni nazionalistiche da parte di nazioni che aspiravano all’indipendenza, ebbero un peso rilevante nello spingere verso la guerra. L’irredentismo (cioè il movimento per la conquista della libertà per i popoli sottomessi al dominio straniero) era particolarmente forte in alcune regioni europee:
   1.l’Italia aspirava al completamento dell’unità nazionale con il Trentino e Trieste, ancora sotto gli austriaci
  2.la Serbia voleva riunire tutti gli Slavi del sud o Jugoslavi in un unico stato nazionale e, insieme agli altri stati balcanici voleva allontanare dal territorio europeo i Turchi.
Nella stessa regione balcanica costituiva aspiravano all’indipendenza Cechi, Croati e Magiari.
La regione balcanica costituiva dunque per l’Europa una vera e propria “polveriera”, dove convergevano i contrastanti interessi del nazionalismo slavo, del militarismo austriaco e dell’imperialismo russo.
3.anche la Polonia era interessata dall’irredentismo, divisa com’era tra Austria, Germania e Russia.

Cause della Prima guerra mondiale in breve