Guerre di religione in Francia: riassunto

Appunto inviato da macapararikri2
/5

Storia e cause delle guerre di religione in Francia avvenute nel 1500. Breve riassunto delle guerre di religione in Francia e breve descrizione della guerra dei tre enrichi (2 pagine formato doc)

GUERRE DI RELIGIONE IN FRANCIA RIASSUNTO

Le guerre di religione in Francia: In Francia le divisioni religiose portarono ad una vera e propria guerra civile.

Il re di Francia era prima Enrico II che però partecipa ad una gara per celebrare la pace di Chateaux-Cambresis si ferisce e muore. Gli succede Francesco II che per ragioni di stato aveva sposato Maria Stuart.  Anche lui però muore giovanissimo e gli succede Carlo IX che aveva solo 10 anni. La reggenza viene affidata alla madre Caterina De Medici che cerca di portare la Francia ad una pacificazione religiosa perché la due fazioni in Francia dei cattolici e degli ugonotti aveva portato ad una spaccatura e a scontri molto forti.
Queste fazioni erano governate dai Guisa per i cattolici e dai Coligny  per i protestanti.

Le guerre di religione in Francia ed Enrico IV: riassunto

GUERRE DI RELIGIONE IN FRANCIA 1500: RIASSUNTO

Gli scontri tra le due fazioni sono molto duri e gli episodi particolari sono due massacri: uno nel 1562 (massacro di vassy) e l’altro nel 1572 (strage di san Bartolomeo). Nel massacro di Vassy i Guisa, scoperto il tentativo di colpo di stato da parte degli ugonotti, presero le armi e ne sterminarono un gran numero; nel secondo episodio gli ugonotti si trovavano in molti a Parigi; che era cattolica, proprio perché era stato deciso un matrimonio tra i rappresentanti delle fazioni: i cattolici uccisero anche il capo della parte ugonotta. Successivamente Carlo IX muore prematuramente e sul trono sale Enrico III.

GUERRE DEI TRE ENRICHI RIASSUNTO

La parte protestante riesce a riorganizzarsi sotto la guida di Enrico di Borbone, la parte cattolica sotto quella di Enrico di Guisa. I Guisa stringono rapporti  stretti con la monarchia spagnola  ma nel 1588 quando la flotta di Filippo II viene sconfitta, Enrico III fa assassinare Enrico di Guisa e si allea con Enrico Borbone. Un frate domenicano vendica questo tradimento di Enrico III e lo uccide. Enrico III però prima di morire indica come successore Enrico Borbone con la condizione di convertirsi al cattolicesimo e in seguito prende il nome di Enrico IV. C’è il rischio che la Spagna invada la Francia e di fronte a questo pericolo Enrico IV si converte e salva il territorio francese.