Hittiti: riassunto

Appunto inviato da a11n12
/5

la storia del popolo degli Hittiti, le loro tradizioni e cultura (3 pagine formato doc)

HITTITI RIASSUNTO - Hittiti e Civiltà della Terra di Canaan.

Con il termine Anatolia indichiamo la Turchia perché è un punto di passaggio tra Europa e Asia. Questo punto è stato molto importante nella storia perché è stato uno dei centri più importanti della rivoluzione neolitica e urbana. In questa terra sorgeva Troia. La Turchia diventa un importantissimo centro Hittita.

Leggi anche Ricerca sugli Hittiti

ITTITI RIASSUNTO STORIA - Fino agli inizi dell'800 si sapeva pochissimo degli Hittiti.
Durante l'800 si sono fatti effettuati degli scavi archeologici e in particolare è stato ritrovato un documenti in cui la figlia del faraone egiziano chiedeva di poter sposare uno dei figli del sovrano hittita tramite un matrimonio combinato che era molto diffuso all’epoca. Gli Hittiti erano una popolazione indoeuropea che tra il 2500 e il 2000 a.C. la popolazione si è spostata dalla regione caucasica e si è stanziata nell'Anatolia. Qui è venuta in contatto con una popolazione chiamata i Protolatti. Le due popolazioni si fusero. Tra le città più importanti troviamo quella di Càtàl Hùyùk. L’organizzazione degli Hittiti prima del 1900 a.C. era molto primitiva: erano presenti infatti molte citta-stato che erano spesso in lotta fra loro.

Leggi anche Accadi, Amorrei, Hittiti, Assiri: riassunto

ITTITI BREVE STORIA - Dal 1800 a.C. cominciò a comparire la figura di un sovrano unico. A partire dal secolo XVII a.C. ebbe inizio una prima fase di espansione in cui si venne a creare un vero e proprio impero chiamato Antico Impero che durò dal 1680 al 1500 a.C. e che, dopo le conquiste del sovrano Hattusili I giunse fino ai confini dell’impero babilonese. La prima capitale fu Kattusha e poi questa venne spostata a Nesha. Intorno al 1670 a.C. il re Tabarnas fonda il regno ittita; infatti il regno antico di cui abbiamo parlato sopra possedeva un esercito molto esiguo. Inoltre sappiamo pochissimo riguardo all'antico regno ittita. Dopo un periodo di decadenza, la potenza ittita risorse con un impero chiamato Nuovo Impero che durò dal  1400 al 1200 a.C. con il quale l’impero si estese dall’Egeo alla Siria e alla Palestina e all'Anatolia.

Leggi anche Il popolo degli Ittiti: ricerca

RICERCA SUGLI ITTITI - L'esercito venne riorganizzato e man mano che il suo impero si ingrandiva il sovrano mandava sul territorio un collaboratore fidato che eseguiva le funzioni principali (amministrare la giustizia, addestrare l'esercito). In questo momento si comincia a parlare di impero hittita. Tra i grandi re va tuttavia ricordato Mursili. Mursili diventa re da giovane e governa con lungimiranza. Riesce infatti a conquistare Aleppo e tutta la Siria settentrionale. Si spinge fino a Babilonia e riuscirà a saccheggiarla.