Illuminismo in Europa: riassunto

Appunto inviato da liliththedestroyer
/5

cenni introduttivi sull'Illuminismo in Europa con particolare riguardo alle opere e autori di filosofia che hanno contribuito ad alimentare questo moviemnto culturale. Riassunto sull'Illuminismo europeo (2 pagine formato pdf)

ILLUMINISMO IN EUROPA: RIASSUNTO

Cenni Introduttivi all'Illuminismo in Europa.

L'Illuminismo in Europa - Nato in Francia nella prima metà del XVIII secolo l'Illuminismo è stato un movimento filosoficoculturale che ha avuto un ruolo fondamentale nello sviluppo della società europea. Non è facile dare una definizione precisa e sintetica dell'Illuminismo poichè per esempio molte delle idee risalivano ai secoli precedenti.
Inoltre molti illuministi eran0o sparsi in vari paesi differenti e quindi spesso avevano prospettive proprie, tra loro divergenti. Tuttavia vi era un nucleo di idee comuni. L'illuminismo non fu un movimento che si pose obiettivi concreti e a breve termine ma puntò a finalità molto più ambiziose, la cui realizzazione in molti casi non è ancora compiuta.

Illuminismo storia: riassunto


L'ILLUMINSIMO: RIASSUNTO DI STORIA

L'autonomia della ragione. Il filoso prussiano Immanuel Kant ha scritto, citando l'autore latino Orazio, alcune prarole che si possono considerare come il motto dell'Illuminismo: << Sapere aude! (osa conoscere ! ) >> ovvero " Abbi il coraggio di servirti della tua propria intelligenza! ". Questa esortazione sta a sottolineare il primo obiettivo del pensiero illuminista: l'autonomia della persona, libera di analizzare, dubitare, criticare. Nessuna autorità nè la tradizione e nemmeno la religione deve porre limiti al diritto umano di analisi critica. Tale appello alla razionalità umana è descritto come una liberazione dalle forza antiche che soggiogavano l'umanità: l'ignoranza,il dogmatismo, la superstizione. L' Illuminismo è secondo lo stesso Kant << l'uscita dell'uomo dallo stato di minorità che egli deve imputare a se stesso >>.

Illuminismo: definizione e riassunto


RIASSUNTO SULL'ILLUMINISMO, STORIA

Realtà terrena di individui da eugali diritti. L'antica metafora religiosa che vede la luce rischiarare le tenebre del male aquisisce un nuovo
significato: i lumi del 700 sono laici e prevedono un nuovo uso della Ragione. L'umanità può dedicarsi a migliorare la vita sulla terra perchè terrena è la finalità delle azioni umane. La terza idea del progetto illuministico è l'universalità della condizione dell'uomo. Tutti gli individui godono di eguali diritti inalienabili come la vita o la libertà. Un principio importantissimo per il quale poii presero avvio alcune lotte che durano ancora oggi (es. Parità della condizione femminile).

Illuminismo: caratteristiche


ILLUMINISMO, RIASSUNTO SCUOLA MEDIA

I tempi e i luoghi. I limiti cronologici dell'Illuminismo coincidono con due rivoluzioni: la seconda rivoluzione inglese del 1688-89 e la rivoluzione francese che si aprì nel 1789. All'interno di questo lassi di tempo gli storici hanno individuato alcune ripartizioni: una prima fase di preparazione che durò finbo al secondo decennio del XVIII e viene indicata con l'espressione << crisi della coscienza europea >>. La pubblicazione nel 1721 delle Lettere Persiane di Montesquieu segna simbolicamente l'avvio del movimento che negli anni 50 e 60 avrebbe raggiunto il suo apogeo, per poi entrare in crisi nell'ultimo quarto di secolo.