Il Primato Degli Stati Uniti

Appunto inviato da annaangelini97
/5

Ricerca di una pagina sulle principali vicne de storiche negli Stati Uniti nella seconda metà dell'Ottocento (1 pagine formato doc)

Il primato degli Stati Uniti

Nel 1848 gli Stati Uniti vinsero la guerra contro il Messico che portò all'annessione della California, del Nuovo Messico,vennero anche annessi territori spagnoli francesi e alcune terre selvagge.

Tra l'est e il far west si estendevano spazi inesplorati abitati dai pellerossa.
Fino al 1849 la California era un terra quasi sconosciuta, ma in quell'anno si scoprì che la zona era ricca di oro, iniziarono le migrazioni in California che portarono a un grande sviluppo della città di S. Francisco. La California divenne il trentunesimo stato dell'Unione.

Colonizzazione del West

A questo scopo dall'est arrivarono cercatori d'oro e carovane di contadini e allevatori: i pionieri. Le terre dei pionieri furono chiamate Ranches.
Tutto cio' favorì anche la costruzione di ferrovie. Gli indiani intanto attaccavano i pionieri : iniziarono le guerre indiane, vere e proprie guerre di sterminio. Durarono dal 1860 al 1890 la vittoria finale fu degli americani ma i morti furono molti in entrambi i fronti: 19000 bianchi e 45000 indiani. I superstiti indiani furono chiusi nelle riserve ancora oggi esistenti.

Schiavitù

Nel frattempo gli Stati Uniti dibattevano il problema della schiavitù. Li stati del nord sostenevano che essa andava contro la morale, la religione e non favoriva lo sviluppo economico poiché gli schiavi non ricevono uno stipendio e di conseguenza non potevano essere consumatori.