Riassunto degli eventi più importanti della storia

Appunto inviato da revenga06
/5

riassunto degli eventi storici più importanti (5 pagine formato doc)

Riassunto degli eventi più importanti della storia - STORIA
PREISTORIA (scoperta del fuoco)
ETÀ ANTICA (scrittura cuneiforme dei sumeri) ; Personaggi di rilievo: Platone, Aristotele, Alessandro Magno, Archimede, Cesare e Cicerone.
I 7 RE DI ROMA
1.    Romolo
2.    Numa Pompilio
3.    Tullo Ostilio
4.    Anco Marzio
5.    Tarquinio Prisco
6.    Servio Tullio
7.    Tarquinio il Superbo

Leggi anche Riassunto sul Medioevo

MEDIOEVO: Inizia nel 476 quando cade l’impero romano di occidente.

Nell’ 800 Carlo Magno viene incoronato imperatore del sacro romano impero da Papa Leone III.
Fine Medioevo 1492.
ERA MODERNA: Inizia nel 1492 quando Colombo scopre l’America. Finisce nel 1789. Personaggi di rilievo: Gutemberg (inventore della stampa), Michelangelo, Leonardo, Galielo Galilei, James Watt (inventore della macchina a vapore), Lutero (dipende da Lui, che interviene direttamente sull'uomo. Non c'è più bisogno del mediatore tra Dio e l'uomo: il sacerdote, ma è Dio che nella sua onnipotenza salva chi ha deciso dall'eternità di salvare). Martin Lutero nel 1517 pubblica le 95 tesi (contro alcuni principi della chiesa. Lutero fa iniziare così la religione protestante).

Leggi anche Appunti sulla guerra dei trent'anni

LA GUERRA DEI TRENT’ANNI fu combattuta dal 1618 al 1648. l 23 maggio 1618 alcuni rappresentanti dell'aristocrazia, galvanizzati dal Conte Thurn, catturarono due governatori imperiali, Jaroslav Martinitz e Wilhelm Slavata, e li lanciarono fuori dalle finestre del castello insieme ad un loro segretario, Philip Fabricius. La sopravvivenza dei tre delegati imperiali fu vista, in ambienti cattolici, come una grazia divina e il segno che la lotta cattolica (contro la religione protestante) era più che approvata da Dio. I combattimenti si svolsero principalmente nei territori appartenenti al sacro romano impero germanico ma successivamente coinvolsero anche l’Inghilterra e la Russia. Durante questi trent'anni, la guerra cambiò gradualmente natura e oggetto: iniziata come conflitto religioso fra cattolici e protestanti, si concluse in lotta politica per l'egemonia tra la Francia e gli Asburgo. La guerra si concluse con la pace di Vestfalia che portò al tramonto del sogno egemonico degli Asburgo.

Leggi anche Riassunto sulla storia contemporanea