Le società di massa e la nascita dell'URSS: riassunto

Appunto inviato da lucabracchi93
/5

Dalle società di massa fino alla nascita dell'Unione Sovietica. Riassunto sulle società di massa (7 pagine formato doc)

SOCIETA' DI MASSA RIASSUNTO

La società di massa e la nascita dell'URSS.

La Società di Massa - Si può associare alla società attuale nella quale vi è una diffusione di massa di prodotti di consumo , disponibili per tutti mentre nell'800 le persone (masse) non avevano accesso a tutti i prodotti a causa dei prezzi. Nella società di massa si verifica il fenomeno del pieno, per riassuerla quindi questa massa è una collettività nella quale i singoli scompaiono rispetto a questo gruppo.
I cittadini vivono nei grandi agglomerati urbani, a stretto contatto tra di loro , comprando ciò di cui hanno bisogno con il denaro ricavato dal lavoro dipendente.
Stili di vita , prima esclusivi di alcune classi sociali, si diffondono alla maggioranza della popolazione.
Questa società così uniformata e omogenea è una conseguenza della seconda rivoluzione industriale 1870-1945 ( simboli : petrolio e energia elettrica, monopoli/oligopoli, automobile e supermercati ) mentre con la terza rivoluzione industriale (simboli: atomo, energie alternative, multinazionali,computer) la società di massa si diffuse in tutto il globo , questo fenomeno viene detto globalizzazione.

La società di massa e Prima guerra mondiale: riassunto


SOCIETA' DI MASSA RIASSUNTO BREVE: PARTITI DI MASSA E SINDACATI

Durante questi anni viene esteso il diritto di voto alla totalità dei cittadini maschi maggiorenni , mentre alla fine dell'800 eran solo Francia, Germania e Svizzera a prevederlo.
In Italia avvenne nel 1912 affermando così il modello del partito politico di massa così che anche il popolo partecipa alla vita politica.
Sorsero contemporaneamente le organizzazioni sindacali a livello nazionale ( CGL 1906) , lo sciopero era lo strumento di lotta più utilizzato per dare forza alle rivendicazioni operaie.
Ci furono diverse innovazioni come la diffusione dei mass media utilizzati per pubblicizzare prodotti a seguito della II rivoluzione industriale e l'istruzione che divenne disponibile per tutti e non solo per i nobili.

Riassunto sulle società di massa


SOCIETA' DI MASSA STORIA RIASSUNTO: IL DIBATTITO POLITICO E SOCIALE

Con la Prima rivoluzione industriale nasce la questione sociale ovvero l'insieme dei problemi legati alle condizioni di miseria e ignoranza in cui vivevano le masse.

I conservatori preoccupati chiedevano allo Stato di reprimere tutte le agitazioni del popolo e sostenevano che la scolarizzazione popolare minacciava i privilegi secolari della classi piu potenti. I liberali esaltavano il valore della libertà e dell'iniziativa economica individuale chiedendo allo Stato di non intervenire in economia. ( uguaglianza giuridica )
I socialisti sostenevano invece che una società più giusta non potesse nascere se non dalle lotte dei ceti più oppressi. ( uguaglianza sociale ed economica )
La chiesa condannava sia il socialismo che il libero mercato, invitando impprenditori e lavoratori ad abbandonare lo scontro e a realizzare una collaborazione pacifica.