Storia antica Grecia: riassunto

Appunto inviato da saratheprincess Voto 5

la storia dell'antica Grecia e dei vari usi e costumi. riassunto della storia dell'antica Grecia (9 pagine formato doc)

STORIA ANTICA GRECIA RIASSUNTO

La formazione del mondo greco - Intorno al 2000 a.C. , mentre nasceva la civiltà cretese, alcune popolazioni indoeuropee invasero la penisola greca. Gli Achei fondarono alcune città fortificate, tra le quali Micene. A causa della politica, gli Achei sottomisero tutta la penisola greca, le isole dell' Egeo e Creta. Intorno al XIII secolo scoppiò una guerra fra Achei e Troia; questa fu cantata da Omero nell'Iliade. Con l' arrivo dei Dori, si pose fine alla civiltà micenea, perchè essa aveva difficoltà nel controllare i territori conquistati. Essi conquistarono gran parte del Peloponneso, molte isole dell'Egeo e la stessa Creta. Definite le diverse regioni greche, le stirpi di queste crearono città stato autonome, governate da un re che era a capo dell' esercito e godeva di particolari privilegi. In seguuito una classe di nobili guerrieri sostituì il Re nella guida della città.

Storia greca: riassunto


STORIA DELLA GRECIA ANTICA RIASSUNTO

Sulla via di una grande Grecia - Anche l'agricoltura era in crisi e i contadini furono costretti ad emigrare verso le coste dell'Egeo, poi del Mar Nero e dell'Italia. Nacquero così le colonie greche, che divennero importanti centri commerciali. L' evoluzione politica della città progrediva, si formò una classe di ricchi mercanti che iniziò a collaborare col governo; nacquero così i governi oligarchici. Si fondarono leggi scritte che stabilivano i diritti e i doveri dei cittadini. Si formarono così, le costituzioni di Sparta e Atene, le due polis fondamentali. Sparta potentissima militarmente, sottomise il Peloponneso e formò la lega peloponnesiana. Atene, invece, si indirizzò verso il raggiungimento della democrazia.

Ricerca sulla Grecia antica


RIASSUNTO STORIA GRECA LINEAMNENTI ESSENZIALI

La sua costituzione era basata sulla divisione in classi sociali, secondo la ricchezza, permettendo così la partecipazione di tutti verso il governo. Ci furono diverse lotte tra le classi sociali, favorì ciò il sorgere della tirannia di Pipistrato. Grazie a Clistene, Atene raggiunse la democrazia. Mentre Atene e Sparta padroneggiavano, continuarono a sottomettere dei territori anche colonie greche dell' Asia minore. Queste ultime si ribellarono e chiesero aiuto alla madrepatria. Così i greci furono coinvolti in una guerra e il Re persiano Dario portò via mare il suo esercito, ma fu sconfitto ugualmente a Maratona. Dieci anni dopo i persiani riuscirono a sconfiggere Sparta e incendiarono Atene. La flotta ateniese riuscì a sconfiggere nelle acque di Salamina l' intera flotta persiana. Nel 479 a.C. i persiani marciarono contro Atene e ancora una volta furono sconfitti a Platea e i greci liberarono le colonie dell' Asia minore.

Ricerca completa sulla Grecia


RIASSUNTO STORIA GRECA

Con la vittoria contro i persiani aumentò il suo prestigio e la sua democrazia, ricevette un nuovo impulso: tutti i poteri erano nelle mani del popolo. Nel 478 a.C. Atene formò una lega con le colonie greche dell’ Asia minore e riuscì così a controllare tutti i traffici dell’ Egeo. Anche Sparta creò una lega con le città del Peloponneso scatenando una lega tra le due polis (Sparta e Atene). Atene venne assediata da una grave, però dopo un lungo periodo arrivarono a un compromesso e firmarono la pace di Nicia. La guerra riprese con una spedizione militare contro Siracusa, alleata di Sparta.