Storia dei Fenici ed Ebrei

Appunto inviato da liberatotufano
/5

breve sunto sui Fenici e gli Ebrei. Fino alla conquista romana (3 pagine formato pdf)

Storia dei Fenici ed Ebrei - I fenici sono un popolo che si insediò nel Mediterraneo nel territorio dell'attuale Libano.
La civiltà viene ricollegata ai Cananei dell'antica Palestina perché la loro lingua e cultura erano identiche.
La regione fenicia era compressa tra terra e mare poiché a est c'era la catena del Libano, con una separazione dall'entroterra. L'interazione avviene per il commercio del legno, in particolare il cedro libanese.
I fenici utilizzavano il Mediterraneo per esportare legname e ogetti di vario tipo da scambiare con gli altri popoli.

Leggi anche Il popolo fenicio e gli insediamenti in Sardegna

Erano abili navigatori poiché sapevano tracciare le rotte e prendendo come riferimento la stella polare sapevano navigare di notte e utilizzavano le navi per il commercio.
La loro navigazione era principalmente sottocosta (navigavano vicino la costa), per poter attraccare in caso di difficoltà , fare rifornimento di acqua e commerciare con le popolazioni locali. Le loro navi erano molto robuste e costruite in legno di cedro , adatte a contenere grandi quantità di merci.

Leggi anche Ricerca sui Fenici