Caratteristiche della società romana in sintesi

Appunto inviato da chiarina93
/5

sintesi delle caratteristiche principali della società romana durante l'epoca repubblicana (7 pagine formato doc)

Caratteristiche della società romana in sintesi - I) Il nome e l'onore. Ogni cinque anni , il cittadino romano, deve presentarsi a Roma per essere censito.

Denuncerà la sua famiglia, la moglie, i figli, gli schiavi ed il suo patrimonio, in caso contrario, le sue proprietà, verrebbero confiscate e lui stesso sarebbe venduto come schiavo. Vengono eletti due censori,ai quali viene affidata l'aggiudicazione dei mercati pubblici e l'attribuzione di classi od ordini ai cittadini.

Leggi anche La società romana e le origini della lingua latina

"Ingenuus" è un termine usato per indicare un figlio libero di un uomo libero. Il classico romano sarà volta per volta soldato, elettore, padre di famiglia, amministratore di un patrimonio e padrone di casa; celebrerà i sacrifici domestici, seguirà le cause e assisterà ai giochi; questa è la vita di un cittadino libero, il quale non ha che uno scopo: rendere illustre il suo nome agli occhi del popolo.


Leggi anche Appunti sulla società romana arcaica

Il civis romanus, se non ci abita di già, passa la gran parte del suo tempo a Roma, poichè possiede un spirito più fermo e grande. Lo spirito romano (in latino animus) ,corrisponde ai valori culturali interiorizzati, i quali strutturano la personalità romana psicologicamente e moralmente.