Portafoglio salvo buon fine

Appunto inviato da plotted
/5

Caratteristiche del portafoglio salvo buon fine, operazione bancaria (5 pagine formato doc)

Le ricevute bancarie inizialmente erano dei documenti cartacei di riscossione che venivano presentati alla banca per essere incassati nelle località e alle scadenze in essi indicate.
Questi non erano titoli di credito e quindi non era possibile trasferirli mediante girata.
Vantaggio fiscaleevita il pagamento del bollo
Vantaggio psicologico non pone i debitori nella posizione di obbligati cambiari
Inconvenienti per le bancheingombranti
Inconvenienti per le imprese richiedevano tempi lunghi per ottenere la conoscenza degli esiti e per completare il ritorno delle ricevute insolute
Il processo di smaterializzazione ha portato a:
Alla riduzione dei tempi di esecuzione
Eliminazione dei costi dovuti alla gestione materiale
Alla conoscenza degli esiti in breve tempi5 giorni lavorativi
Incassi elettronici con procedure Ri.Ba
Per utilizzare le procedure Riba, le imprese devono comunicare alla propria banca le partite da in-cassare su supporto elettronico.
Le piccole imprese che non dispongono delle attrezzature occorrenti consegnano un elenco su carta delle partite da incassare e tale elenco viene convertito dalla banca in supporto.
Ogni supporto deve essere accompagnato da una distinta di presentazione coi nomi dei debitori, gli importi degli ap-punti da riscuotere.
È necessario che il credito venga domiciliato presso una dipendenza bancaria, presso la quale il de-bitore ha chiesto di effettuare il pagamento.
Ai singoli debitori la banca domiciliata ria invia un avviso di scadenza, e se avviene il pagamento consegna un documento da lei stessa stampato come ricevuta.
.