Materie plastiche, resine sintetiche, metalli, proprietà metalliche, ferro, ghisa, colori e coloranti, tecniche, degradazione, carta del rescauro, vetro, cerami, legno

Appunto inviato da annalisa80510
/5

Breve riassunto su diverse materie plastiche (5 pagine formato doc)

Materie plastiche
sono dette materie plastiche quei materiali che sottoposti a temperatura e pressione subiscono variazioni permanenti.
si dividono in termoplastici, termonindurenti ed elastomeri.
le gomme pur essendo simili non sono cosiderati tali.


tormoplastiche:quelle materie che acquistano malleabilità sotto riscaldamenti, in questa fase possono essere modellate in oggetti finiti, per raffreddamento tornano rigide.
termoindurenti: rammolliscono con il riscaldamento, se vengono riscaldate dopo l'indurimento non rammolliscono più, ma iniziano a carbonizzare.


elastomeri: hanno grande deformabilità ed elasticità 
in chimica la materie plastiche sono il risultato di una polimerizzazione di monomeri che formano catene.
i vari tipi di plastica:
PET polietilene tereftalato, per bottiglie di bevande  e liquidi alimentari.
PVC polivincloruro, per bottiglie, nastro isolante, fili elettrici e tubi.
PP polipropilene, per siringhe e pennarelli
PE pilietilene, per sacchetti dell'immondizia, della spesa e per surgelare cibi.
caratteristiche
positive: facilità di lavorazione,economicità, colorabilità, isolamento acustico, termico, elettrico, resistenza alla corrosione e l'inattaccabilità di batteri.
negative: attaccabilità da parte dei solventi ed acidi e la scarsa resistenza a temperature elevate.
.