Scheda libro su Bel Ami di Maupassant, storia di un seduttore

Appunto inviato da piconte
/5

Bel Ami di Guy de Maupassant: scheda libro. Riassunto, descrizione dei personaggi e commento (3 pagine formato doc)

SCHEDA LIBRO SU BEL AMI DI MAUPASSANT, STORIA DI UN SEDUTTORE

Bel Ami di Maupassant.

Riassunto. Il libro di Guy de Maupassant racconta l'ascesa sociale di un reduce francese della guerra in Algeria, Georges Duroy, ai primi del Novecento. Ritornato dall'Africa, si reca a Parigi in cerca di fortuna, ma qui conduce una vita povera, vivendo di un lavoro poco pagato alle ferrovie, ma soprattutto di espedienti e prestiti. Questo finché non incontra un suo ex commilitone, Forestier, che si è fatto una reputazione come caporedattore de La Vie Française, uno dei tanti giornali di Parigi.
Conosciute le difficoltà dell'amico, il giornalista gli propone di entrare a far parte della redazione, e Georges accetta con entusiasmo.
Malgrado qualche difficoltà iniziale, sia per la non abitudine a scrivere, sia, soprattutto, per i problemi di vita mondana, alla quale non è avvezzo, Duroy non tarda a farsi conoscere come ottimo reporter, veloce, scaltro e tenace. Viene aiutato anche dalla moglie di Forestier, Madeleine, che gli fornisce consigli e appoggio.

Riassunto su Bel Ami di Maupassant

BEL AMI MAUPASSANT RIASSUNTO

Nel corso della sua veloce carriera, Duroy si fa notare soprattutto per le avventure amorose. Per tutto il romanzo terrà un burrascoso rapporto di amante con Clotilde de Marelle, amica e lontana cugina di Madeleine; si sposerà poi con la stessa Madeleine, rimasta nel frattempo vedova; avrà poi una breve relazione con la moglie del direttore del giornale, la signora Virginie Walter; ottiene poi il divorzio da Madeleine, sorpresa in adulterio con un ministro, che si era arricchito assieme a Walter con un affare in Marocco, da poco conquistato dalla Francia; in ultimo, sposa la giovane e bella Suzanne, figlia dei Walter, e il romanzo si chiude con il loro matrimonio, con Georges che già pensa ad un futuro ricco e dorato, lui affermato giornalista insignito della Legion d'Onore sposato con la figlia degli ormai ricchissimi Walter.
In secondo piano si intrecciano altre storie ed episodi della vita parigina di Georges, dalla reazione del pubblico ai suoi primi articoli, ad altre avventurette con qualche prostituta, fino al duello con un giornalista di un giornale rivale, che lo aveva criticato

BEL AMI MAUPASSANT ANALISI PERSONAGGI

Personaggi
Georges: giovanotto rampante di 26 anni, un po' ingenuo e rassegnato alla povertà all'inizio del romanzo, diventa man mano ricco, rispettato, e con un roseo futuro davanti.
Ha un fascino tutto particolare sulle donne che gli stanno attorno, che finiscono tutte, quale più quale meno, per innamorarsi di lui. Egli però considera la compagnia femminile come un mero divertimento, un vero e proprio gioco, con le sue regole e le sue strategie e tattiche, e comunque quasi sempre in vista di uno scopo, a suo esclusivo vantaggio.
Nonostante questo, però ha relazioni con donne altolocate e dalla vita mondana molto attiva, dalle quali riceve anche parecchie informazioni utili per il suo lavoro.
Questa sua mentalità pratica lo porta ai matrimoni con Madeleine, per mezzo del quale eredita la posizione (e lo stipendio) che fu di Forestier, e soprattutto a quello con Suzanne, che gli garantisce (oltre al divertimento erotico) una ricca dote e una ancora più ricca eredità. Bel-Ami è lo scherzoso soprannome affibbiatogli dalla bambina di Clotilde de Marelle, la sua prima e più costante amante.
Forestier: è già all'inizio del romanzo un giornalista affermato, con i suoi agganci mondani e politici. È lui a dare il via a tutta la storia, offrendo a Georges il suo primo incarico al giornale. La sua morte segna la divisione tra le due parti del romanzo: il matrimonio del protagonista con Madeleine, infatti, segna il definitivo lancio di Georges nel mondo parigino.