Il giovane Holden: recensione e commento

Appunto inviato da miticaselvyk
/5

Il giovane Holden: recensione con trama, schema dei personaggi, luoghi e commento (5 pagine formato doc)

IL GIOVANE HOLDEN RECENSIONE

Recensione “Il Giovane Holden” di Salinger
Il libro “Il Giovane Holden”, scritto da J.D.Salinger, è ambientato principalmente a New York, in America, intorno agli anni '50.
Se esiste veramente un libro capace di tracciare con assoluta fedeltà l'archetipo dell'adolescente insofferente e psicologicamente frustrato, questo è proprio Il giovane Holden di J.D.Salinger.
La storia, ambientata negli Stati Uniti degli anni Cinquanta, è quella di un ragazzo come tanti, Holden Caulfield, di famiglia borghese e discreta cultura.  Holden è un ragazzo sedicenne, un po' pigro nello studio ma comunque interessato allo studio e sopratutto alla lettura dei libri, decide di scappare dall’istituto Pencey,college della Pennsylvania, in cui è dopo l'ennesima espulsione.

Il giovane, senza dire nulla ai genitori, ne approfitta per intraprendere la sua piccola avventura nella Grande Mela dove inizia a vagare tra locali e stamberghe in cerca delle emozioni del mondo adulto e, in fondo, della sua stessa maturità che sente vicina e della quale tutto sommato ha paura.
Il ragazzo prende con grande distacco il suo fallimento scolastico ed ironizza con pungente cinismo sulla sua scuola, Pencey, sui compagni e sulla società in generale. Si abbandona a grandi riflessioni sugli adulti, quasi sempre incapaci di capire cosa passa realmente per la testa dei giovani, sulle donne, sui suoi fratelli troppo occupati o troppo piccoli per potersi occupare di lui; frequenta locali notturni e chiacchiera con vecchi compagni, guarda la realtà con i suoi occhi da adolescente. E' giovane, ribelle e insofferente al conformismo e al perbenismo che sembrano essere diventati parte integrante di una realtà nella quale non si ritrova, una realtà della quale pretende di conoscere, forse un po' ingenuamente, i più diversi aspetti.

Il giovane Holden: recensione

THE CATCHER IN THE RYE RECENSIONE

È, come tutti quanti, spettatore di un mondo che sta cambiando; il cambiamento non risparmia nessuno, neppure i giovani, semmai li coinvolge ancora di più. A New York, per passare il tempo, decide di incontrare alcuni amici e poi decide di andare a trovare la sorella Phoebe, l'unica persona che il giovane Holden non critica. Quando la va a trovare Holden entra in casa sua di notte senza così incontrare i suoi genitori Dopo aver chiacchierato con la sorella Holden parte per nel West ma poi la sorella riuscirà a convincerlo a tornare a casa.
LUOGHI. Inizialmente, la narrazione si svolge nell’istituto di Pencey, la scuola in cui Holden studia e dalla quale viene espulso. La descrive come una squallida struttura, specialmente i gabinetti.
Successivamente, però, gran parte delle vicende si svolge a New York, dove abita la sua famiglia e dove tutto è circondato da grandi palazzi, bar, ristoranti, musei, zoo e tante altre strutture…
I luoghi chiusi, in cui si trova a gironzolare quando si trova in città, sono: lo squallido hotel in cui pernotta per alcune notti, Radiocity, la casa di Holden e la casa del professor Antolini.

RECENSIONE DEL LIBRO HOLDEN: PERSONAGGI

PERSONAGGI. HOLDEN - Il personaggio protagonista, ed anche il narratore del libro è Holden Caulfield, un ragazzo diciassettenne che si descrive poco robusto, abbastanza alto, con i capelli corti e in certi punti addirittura bianchi.Il primo lato della personalità del protagonista che emerge è il fatto che egli sia un tipo molto bugiardo: raccontava sciocchezze anche senza averne motivo. Con la sua aria scocciata da adolescente ribelle, in più di una situazione afferma di essere una gran codardo e dichiara di non sopportare gli snob e i ricconi. Tutti sono preoccupati della sua situazione, malgrado l’espulsione da Pencey sia l’ennesima, nel giro di poco tempo. A Holden piace molto leggere i libri e stare in compagnia di determinati amici, che cambiano a seconda del suo stato d’animo; comunque la persona con cui sta più volentieri è la sua sorellina Phoebe.