Il piccolo principe: scheda libro e trama

Appunto inviato da giuliapinzetti94
/5

Il piccolo principe: scheda libro, trama e descrizione dettagliata dei personaggi del capolavoro di Antoine de Saint-Exupéry, con considerazioni personali (5 pagine formato doc)

IL PICCOLO PRINCIPE: SCHEDA LIBRO

Scheda libro Il piccolo principe
Titolo: “Il Piccolo Principe” (Le Petit Prince)
Autore: Antoine Jean-Baptiste Marie Roger de Saint-Exupéry
Casa editrice: Tascabili Bompiani Ragazzi
Tempo e luogo: La vicenda si svolge nel dicembre del 1935, quando il pilota è costretto ad un atterraggio di fortuna nel deserto del Sahara, causato da un’avaria del suo aereo.

I racconti del Piccolo Principe, invece, parlano del pianeta B612 e di altri piccoli pianeti fantastici situati nella galassia.

Tema sul Piccolo principe


TRAMA DEL PICCOLO PRINCIPE

Trama: La storia comincia col ricordo dell’autore di quando, all’età di sei anni, decise di abbandonare la sua passione per il disegno.

Poi Exupéry, nella parte del pilota, racconta del suo atterraggio di fortuna nel deserto e del suo incontro col Principe; da una frase semplice e inaspettata come questa: “Mi disegni, per favore, una pecora?” ebbe inizio il loro rapporto. Il ragazzino racconta al pilota le sue avventure, interrompendosi ogni tanto per delle domande sulla vita terrestre, come “A cosa servono le spine sui fiori?” o “Le pecore mangiano le rose?”.
Dopo una settimana il Principe dovette ritornare sul suo piccolo pianeta per prendersi cura dei suoi vulcani e della sua rosa. Perché ciò avvenga si fa mordere da un serpente, sotto gli occhi tristi del pilota.

Il Piccolo principe: scheda libro


IL PICCOLO PRINCIPE: PERSONAGGI

Personaggi. Il Piccolo Principe: Ha sei anni e i capelli dorati, il Piccolo Principe. È curioso, è pieno d’entusiasmo ed è anche molto insistente, infatti Exupéry dice spesso che il bambino in vita sua non aveva mai rinunciato a una domanda una volta che l’aveva fatta.
Egli è un personaggio misterioso proveniente da un pianeta minuscolo, nel quale ci sono solo tre vulcani, una rosa e dei pericolosi semi di baobab. Ogni mattina il Principe spazza il camino dei vulcani, anche di quello inattivo, perché “non si sa mai”. Poi innaffia il suo preziosissimo fiore e dopo, molto diligentemente, estirpa tutte le piccole piantine di baobab che si apprestano a nascere, per preservare  il pianeta dall’essere soffocato dalle radici di quei grossi arbusti. Questo bambino è incantato dai tramonti e a volte, nel suo pianeta, si siede su una sedia e la sposta di tanto in tanto in direzione del Sole, cosi può vedere più tramonti in un giorno solo, questo avviene per le dimensioni del suo asteroide.

Il piccolo principe: riassunto


IL PICCOLO PRINCIPE: SIGNIFICATO SIMBOLICO

Il Principe intraprende un viaggio, lasciando il suo pianeta e abbandonando la sua rosa, per trovare un amico. Perché nonostante volesse molto bene al suo fiore, questi era troppo indisponente e vanitoso per poter stringere con lui un rapporto più profondo. Prima di arrivare sulla Terra si ferma a visitare molti altri piccoli pianeti, ma senza successo, perché i loro abitanti non fanno per lui. Un’altra particolarità del bambino è che non risponde alle domande, ma a qualcuna arrossisce.