L'ISOLA DEL TESORO di Robert Stevenson

Appunto inviato da andresw
/5

Relazione del libro "l'isola del tesoro": La costruzione del testo, Il livello del discorso, La contestualizzazione... (3 pagine formato doc)

Relazione sul romanzo di Robert Stevenson: Michelauz Andrea classe VD Relazione sul romanzo di Robert Stevenson: L'isola del tesoro Indicazioni bibliografiche Titolo: L'isola del tesoro Autore: Robert Stevenson Casa editrice, luogo e data di pubblicazione: Feltrinelli Milano 2004 Luogo e data della prima pubblicazione: 1881 Traduttore dell'opera: Lilla Maione La costruzione del testo Principali macrosequenze: Arrivo alla locanda del “capitano” Il “capitano” riceve la “macchia nera” e muore Jim fruga nel baule del “capitano” e si impossessa della mappa del tesoro di Flint Jim mostra a Livesey la mappa, quest'ultimo decide di andare in cerca del tesoro e prepara quindi una ciurma Jim incontra Long Jhon Silver Jim scopre il tradimento Jim sbarca di nascosto sull'isola Jim incontra Ben Gun Livesey e la parte della ciurma rimasta fedele sbarcano sull'isola e si rifugiano nel fortino Jim torna al fortino I pirati attaccano il fortino venendo sconfitti Jim fugge e sale sull'Espanola e se ne impossessa Hands attacca Jim, ma viene ucciso Jim torna al fortino, ma qui incontra Silver che lo prende in ostaggio I pirati impossesatisi della mappa vanno in cerca del tesoro I pirati odono la voce di Flint e si spaventano I pirati giungono nel punto in cui dovrebbe esserci il tesoro, ma di questo non ve n'è traccia Ultimo scontro tra i pirati e gli uomini del capitano Smollet Ritorno a casa Esordio-spannung-scioglimento: nel romanzo è presente la struttura esordio-spannung-scioglimento Il tempo del racconto: il racconto si svolge nel XVIII secolo, ma non ci sono informazioni nel testo che indichino l'anno preciso.
Dalle informazioni che il testo ci dà non si capisce quanto dura la vicenda, ma si può intuire che dalla partenza della nave al suo ritorno sia passato un anno o poco più.
Non si può inoltre definire quanto sia durata la permanenza del vecchio capitano nella taverna di Jim I luoghi: la scena si svolge in vari luoghi: all'”Admiral Benbow”, sull'Espanola e nell'isola del tesoro I personaggi: Jim: Jim Hawkins è il protagonista del racconto. Spesso riesce a salvare la vita al conte, al dottore, al capitano e a tutti i loro uomini. Nel testo è introdotto in modo principalmente indiretto, è un personaggio dinamico e a tutto tondo perché, nonostante la sua giovane età, si rivela molto furbo e astuto. Il vecchio capitano: Il vecchio capitano è un aiutante del protagonista perché gli permette di trovare la mappa del tesoro. E' un personaggio a tutto tondo. personaggio secondario che compare poche volte nelle vicende iniziali. Il cieco e i suoi compagni: Il cieco e i suoi compagni sono i primi antagonisti di Jim. Sono personaggi statici e piatti. Essi sono descritti indirettamente dal narratore. Il conte Trelavney: Il conte Trelavney è l'aiutante di Jim. E' lui che prepara la spedizione e conduce la ciurma sull'isola del tesoro. Il conte è descritto indirettamente, è un personaggio dinamico e a tutto to