Il milione di Marco Polo: scheda libro e riassunto

Appunto inviato da plectrum90
/5

Scheda dell'opera di Marco Polo con riassunto e sintesi schematica sul narratore e la struttura del testo (5 pagine formato doc)

IL MILIONE DI MARCO POLO: SCHEDA LIBRO E RIASSUNTO

Il milione di Marco Polo: scheda libro
Autore: Marco Polo
Titolo: Il Milione
Data di composizione:1298
Data di pubblicazione:1308.             
Messer Niccolò Polo e messer Matteo Polo, partirono per un lungo viaggio per commerciare, che prevedeva come meta Soldaia.

Arrivati a Soldaia vi rimasero per un paio di mesi, dopodiché decisero di spingersi più avanti e arrivare alle terre di Barca Kan, un signore che possedeva alcune regioni della Tartaria.
Egli accolse Niccolò e Matteo con grande piacere e ricevette con grande piacere tutte le gemme che gli furono regalate. Più tardi scoppiò una guerra tra Barca Kan e Alau, un signore che possedeva le regioni dei Tartari di Levante, e questa guerra costrinse i due fratelli  a scappare e a dirigersi verso Bucara una regione a cui si poteva arrivare attraversando il deserto. Rimasero a Bucara per tre anni e conobbero bene il posto.

Il Milione di Marco Polo, scheda libro


IL MILIONE DI MARCO POLO RIASSUNTO

Lì regnava un monarca che si chiamava Barac, era la terra più grande della Persia, ed è lì che incontrarono un messaggero che li diresse dal Gran Kan che aveva voglia di incontrare persone straniere e in questo caso latine. Arrivati furono accolti e chiacchierarono con il Gran Kan che gli chiese notizie sulla religione cristiana e sulle loro culture. Il Gran Kan, così, decise di approfittare e di mandare, tramite un barone chiamato Cogatal, i due fratelli Polo dal Papa con la nomina di ambasciatori e di chiedere al Papa 100 uomini esperti della religione cristiana e capaci di far convertire altre persone che credevano in altre religioni e non in quella cristiana. Prima di partire però, il Gran Kan consegnò ai tre messaggeri una piastra d’oro che una volta data al Papa gli assicurava alloggio e vitto. I due fratelli e il barone partirono, ma nel cammino Cogatal morì, così Niccolò e Matteo proseguirono il viaggio ed arrivarono ad Acri dove sentirono la triste notizia che il Papa Clemente era morto.

Ricerca su Marco Polo


IL MILIONE DI MARCO POLO SCHEDA

Decisero, quindi di andare a Venezia, la loro città nativa, e alla loro partenza portarono con loro Marco Polo, figlio di Niccolò. Arrivarono a Gerusalemme dove presero un olio che il Gran Kan chiese di portargli, ma prima di ripartire seppero che era stato eletto Papa Gregorio,così si recarono dal Pontefice che li accolse molto bene e ricambiò i doni del Gran Kan con vasi e oggetti preziosi e fece viaggiare insieme ai Polo due frati esperti della religione cristiana. Ripartirono e andarono dal Gran Kan che ricevette con entusiasmo i regali del Papa e rimase colpito dall’ intelligenza di Marco Polo, tanto che dopo aver scoperto che già si era adattato al posto e già conosceva lingue e usanze, lo nominò subito suo ambasciatore e gli commissionò subito un’ ambasceria.

Marco Polo, biografia