Scheda libro Il mondo nuovo di Aldous Huxley

Appunto inviato da loshiro
/5

Scheda libro Il mondo nuovo di Aldous Huxley: analisi dei personaggi, ambiente ed epoca, riassunto, temi affrontati, scelte linguistiche-stilistiche e giudizio complessivo (6 pagine formato doc)

SCHEDA LIBRO IL MONDO NUOVO DI ALDOUS HUXLEY

Scheda libro:
AUTORE: Aldous Huxley
TITOLO: Il Mondo Nuovo
EDITORE: Mondadori
LUOGO E DATA DI EDIZIONE: Cles (TN)
GENERE: Romanzo Fantascientifico

Il mondo nuovo di Huxley: tesina maturità

IL MONDO NUOVO: ANALISI DEI PERSONAGGI

PERSONAGGI.

BERNARDO MARX: Bernardo è un uomo della classe più alta nella scala sociale del Mondo Nuovo, cioè la classe alfa, alla quale appartengono le persone “più importanti”.
Bernardo è un po' anomalo rispetto agli altri Alfa e su di lui circolano delle strane voci; egli è piccolo e meno robusto rispetto agli altri giovani, ben più sviluppati di lui. Egli inoltre, a differenza degli altri, non è del tutto contento dello stile di vita programmato dall'organizzazione e preferisce la solitudine, crede inoltre che sia giusto uscire con una sola ragazza, invece di avere rapporti sessualmente promiscui;
HELMOTZ WATSON: è amico di Bernardo,e come lui è scontento della sua posizione: lavora nel settore del Condizionamento Sociale. E’ molto sicuro di sé stesso, ma questa è una causa che fa di lui un uomo destinato all'isolamento e alla diversità, oltre ad essere causa di ansia e malinconia;
ENRICO FOSTER: è invece l'uomo ben inserito nella realtà che lo circonda e perfettamente inquadrato in quei comportamenti scolpiti in lui dall'ipnopedia. E' molto attaccato al suo lavoro nel laboratorio di Incubazione, conosce a memoria e con pignoleria tutti i particolari e tutti i dati numerici e si mostra estremamente servile nei riguardi del direttore, da cui si aspetta evidentemente favori e approvazione;
MUSTAFA MOND: è uno dei governatori mondiali; intratterrà una discussione con il Selvaggio a cui spiegherà il funzionamento della società di quel Mondo.Anche il governatore, come il Selvaggio conosce Shakespeare a altri poeti, egli conosce persino la Bibbia (in quel Mondo Dio non esisteva più) e altri libri, ma li tiene ben nascosti e se ne guarda bene dal farli conoscere a quei docili manichini che sono i suoi sudditi. Secondo lui è meglio che questi rimangano nelle tenebre a godersi la vita, senza emozioni, paure, fragilità e desiderio di conoscenza che potrebbero rivelarsi dannosi per il funzionamento di quella società pacifica;

Il mondo nuovo di Aldous Huxley: riassunto

BRAVE NEW WORLD: RIASSUNTO PER CAPITOLI

JOHN: è indicato sempre come "il Selvaggio" ed occupa quasi per intero la seconda parte del romanzo, nella quale assume il ruolo di protagonista. Egli è il figlio del direttore del Centro di Condizionamento Sociale e di Linda, ma è cresciuto fra i selvaggi dopo che la madre si era dispersa. Il ragazzo dunque porta con sé qualcosa di entrambi i mondi e non si trova a suo agio tra i selvaggi, così come, per altri motivi, non si troverà bene tra i civilizzati.
I primi lo vedono come diverso da loro e lo emarginano; quelli del Mondo Nuovo lo guardano anch'essi con meraviglia, come fosse uno strano fenomeno.
Nessuno sospetta che egli sia in realtà una persona estremamente intelligente, che conosce alla perfezione le opere di Shakespeare e che sarà poi capace di sostenere una profonda discussione con uno dei governatori mondiali, da cui apprenderà molte cose. Il mondo descrittogli da quest’ultimo non è un mondo attraente per John, che va in cerca di un po' di pace e di solitudine: questo è purtroppo un desiderio impossibile nel Mondo Nuovo che lo spinge a farla finita con il suicidio;