Orgoglio e pregiudizio, J. Austen

Appunto inviato da maryclare91
/5

"Orgoglio e pregiudizio" di Jane Austen: breve biografia, sintesi della trama, personaggi, spazio e tempo, tecniche narrative, valutazioni personali (5 pagine formato doc)

Jane Austen nasce il 16 dicembre 1775 a Steventon in Inghilterra.
Jane non lascia mai la sua famiglia e rimane nubile sino alla fine dei suoi giorni. Vive per venticinque anni nella stessa Steventon, con sei fratelli e la sorella Cassandra. Deve gran parte della sua istruzione al padre, un pastore anglicano che le insegna il francese, le basi della lingua italiana e le fa scoprire i classici della letteratura inglese. Il suo celebre romanzo è “Orgoglio e Pregiudizio”, terminato nel 1797 e pubblicato solo nel 1813. Nello stesso periodo pubblica anche ”L’abbazia di Northanger” e “Ragione e Sentimento”. All’ultima fase della sua vita appartengono “Mansfield Park”, “Emma” e “Persuasione”.
Con l’uscita di quest’ultimo, è reso pubblico il nome della scrittrice, rimasto all’oscuro nelle precedenti pubblicazioni. Muore nel 1817, dopo esser stata colpita dal morbo di Addison e venne sepolta nella cattedrale di Winchester.