Relazione: Il giovane Holden di Salinger

Appunto inviato da 160990
/5

Il giovane Holden di Salinger: trama, personaggi (Holden Caulfield, Phoebe Caulfield, Professor Antolini), luoghi, notizie biografiche dell'autore, tempi storici, tematiche principali e commento personale (6 pagine formato doc)

RELAZIONE: IL GIOVANE HOLDEN DI SALINGER

Griglia per l’esame del romanzo
Titolo: “Il giovane Holden
Autore: Jerome David Salinger
Traduzione: Adriana Motti
Casa editrice: Einaudi Tascabili
Data di edizione: 2002.

Il giovane Holden: trama e commento


JD SALINGER

Notizie biografiche dell’autore: J.D.Salinger, è uno scrittore americano, nato il giorno 1 gennaio del 1919.

J.D.Salinger deve la sua popolarità al celebre romanzo “Il giovane Holden”, pubblicato per la prima volta nel 1951.
Era figlio di una famiglia di commercianti ebrei, e fin dall’inizio, si dimostrava un bambino irrequieto, ed un vero disastro a scuola, proprio come il giovane Holden. Finalmente, il “New Yorker”, nel 1951, dopo molti tentativi, pubblica “The catcher in the rye”, il libro a cui Salinger ha lavorato per ben dieci anni. Con “Il giovane Holden”, Salinger ha sconvolto il corso della letteratura contemporanea e influenzato l’immaginario collettivo e stilistico del Novecento.   
Riassunto sintetico del testo: “Holden Caulfield, dopo essere stato respinto per l'ennesima volta, decide di scappare dal collegio che frequentava, anziché aspettare il normale giorno prestabilito per la fine della scuola (ultimo giorno delle vacanze prima di natale). Una volta arrivato a New York decide di aspettare il giorno in cui sarebbe dovuto tornare a casa prima di farlo, e così per riuscire a passare il tempo s'incontra con alcuni amici.
Successivamente decide di andare a trovare sua sorella Phoebe, l'unica persona che si salva dalle critiche di Holden, e così, entra in casa durante la notte evitando di incontrare i genitori. Dopo il dialogo con la sorella, Holden decide di andare a vivere nell'ovest scappando da New York, ma Phoebe riesce infine a convincerlo a tornare a casa”.

Il giovane Holden: trama e personaggi


HOLDEN CAULFIELD: DESCRIZIONE

Personaggi. Holden - Il personaggio protagonista, ed anche il narratore del libro è Holden Caulfield, un ragazzo diciassettenne che si descrive poco robusto, abbastanza alto, con i capelli corti e in certi punti addirittura bianchi.Il primo lato della personalità del protagonista che emerge è il fatto che egli sia un tipo molto bugiardo: raccontava sciocchezze anche senza averne motivo. Con la sua aria scocciata da adolescente ribelle, in più di una situazione afferma di essere una gran codardo e dichiara di non sopportare gli snob e i ricconi. Tutti sono preoccupati della sua situazione, malgrado l’espulsione da Pencey sia l’ennesima, nel giro di poco tempo.

Il giovane Holden: scheda libro


PHOEBE CAULFIELD

A Holden piace molto leggere i libri e stare in compagnia di determinati amici, che cambiano a seconda del suo stato d’animo; comunque la persona con cui sta più volentieri è la sua sorellina Phoebe.
Un’altra cosa che fa volentieri è viaggiare in treno, preferibilmente di notte. Holden si diverte a fare lo scemo, talvolta afferma che lo fa per non annoiarsi. Questi atteggiamenti e la sua personalità portano Holden all’allontanamento dagli altri.

Il giovane Holden: analisi e riassunto


PROFESSOR ANTOLINI

Il professor Antolini - Il professor Antolini è il migliore insegnante che Holden ritiene di aver avuto. E’ un uomo giovane, brillante e sensibile sposato con una donna molto più anziana di lui. Aveva colpito Holden per il fatto di aver raccolto e ricoperto con la propria giacca un ragazzo, James Castle, che si era buttato dalla finestra della sua stanza, quando ancora andava all’istituto di Elkton Hills.