Scheda libro I dolori del giovane Werther di Goethe

Appunto inviato da fasanfra
/5

Scheda libro con riassunto e analisi dei personaggi del romazno "I dolori del giovane Werther" di Johann Wolfgang Goethe (2 pagine formato doc)

SCHEDA LIBRO DE I DOLORI DEL GIOVANE WERTHER DI GOETHE

Scheda libro di Italiano.
Titolo: I Dolori del Giovane Werther
Autore: Johann Wolfgang Goethe: nacque a Francoforte sul meno il 28 aprile del 1749 da una famiglia agiata.

Il padre e la madre furono i suoi primi precettori dai quali apprese più lingue.
Sedicenne si recò a Lipisa per studiare legge, questi furono anni di intensa vita sociale e culturale. Goethe si    interessò anche di filosofia, letteratura, medicina, chimica, scienze e disegno. Completò i suoi studi a Strasburgo dove venne in contatto con il movimento dello sturm und drang del quale divenne massimo esponente grazie anche al romanzo epistolareI dolori del giovane Werther” nel 1775 si trasferì a Weimar dove prese l’incarico di ministro della cultura, si innamorò presto della figlia del principe, Lotte ma pochi giorni prima di sposarsi Goethe se ne va, lasciando solo un biglietto con il quale spiegava che doveva andare a cercare il sole. Viaggiò quindi per l’Italia e raccolse i suoi pensieri in un diario che poi pubblicherà con il titolo di “Viaggio in Italia” . tornato a Weimar non riconosce più la sua promessa sposa, e così anche lei decidendo quindi di non  sposarsi più. Si sposò poi con Margherita, una fioraia, e poco prima della sua morte avvenuta nel 1832 concluse l’opera della sua vita “Faust”.   

I dolori del giovane Werther: scheda libro


RIASSUNTO DETTAGLIATO I DOLORI DEL GIOVANE WERTHER

PUBBLICAZIONE : 1774
GENERE:    Romanzo epistolare
TEMA: Il romanzo è ambientato nella Germania della seconda metà del ‘700. Werther, un giovane di buona famiglia,  si era appena trasferito da un’importante città tedesca (di cui Goethe non fa  nome, giudicando il dato irrilevante), in un piccolo borgo di campagna, per sbrigare alcuni affari per la propria famiglia.
Werther è un giovane colto, infatti legge i grandi classici, non ha però, all’ inizio della narrazione un impiego vero e proprio e si dedica quindi all’ ozio.
Il giovane, per la sua cultura, la sua affabilità, il suo buon gusto è generalmente ben accettato da tutti, senza però riuscire, come egli stesso scrive nelle lettere all’amico Wihelm, a costituirsi una “compagnia” vera e propria.
Il punto di cruciale della narrazione,è  la conoscenza di Lotte.
Una sera egli si deve recare ad un ballo presso una famiglia di nobili del posto: gli viene annunciato che farà conoscenza con una giovane e bella ragazza, tuttavia già promessa ad un altro uomo, Alberto.

I dolori del giovane Werther: analisi dei personaggi


I DOLORI DEL GIOVANE WERTHER: DESCRIZIONE PERSONAGGI

La notizia non sembra scuoterlo più di tanto, tuttavia la presentazione della ragazza gli fa sciogliere il cuore: Lotte era orfana di madre, quindi si occupava lei, essendo la sorella maggiore, del suo nutrito gruppo di fratellini: la scena è molto toccante, Lotte deve dare il pane a tutti loro, e lo fa in maniera perfetta, da vera madre, riscuotendo i baci d’affetto e riconoscenza di tutti loro.
Questa scena colpisce assai  Werther, che quasi rivede in lei la figura della donna tipica dell’antichità.
Al ballo poi nasce un vero e proprio feeling tra i due: essi si cercano, Lotte e Werther rinunciano ai propri compagni e scelgono di ballare insieme: sono veramente abili e la ragazza sembra gradire molto la piacevole compagnia del giovane.
Da quella sera, come si capisce dalle lettere a Wihelm, Werther comincia a provare un sentimento nuovo per la ragazza, un sentimento mai provato, che però cozzerà inevitabilmente con le consuetudini sociali allora vigenti.

I dolori del giovane Werther: riassunto dettagliato