Scheda libro Sentinella di Brown

Appunto inviato da gman89
/5

Scheda del libro "Sentinella" di Fredric Brown che comprende: autore, fabula e intreccio, morale, analisi del testo e dei personaggi, contesto, lingua e stile (1 pagine formato doc)

SCHEDA LIBRO SENTINELLA DI BROWN

Sentinella: scheda libro
Autore: Fredric Brown
Titolo: Sentinella
Data di pubblicazione: 1959
Casa editrice: Einaudi
Fabula e Intreccio
Le sequenze sono prevalentemente descrittive e argomentative .Fabula e intreccio coincidono per la maggior parte della narrazione ad eccezione di un punto in cui viena usata l’analessi,parlando del primo contatto avvenuto vicino al centro della galassia..L’intreccio si articola per successione cronologica dei fatti esterni.

Ufo e la vita extraterrestre: tema svolto

SENTINELLA BROWN: ANALISI DEL TESTO

Sistema dei personaggi
Viene descritto fisicamente e direttamente dal narratore per aggiunta progressiva di particolari, un unico personaggio “:era bagnato fradicio e coperto di fango”,”gli facevano male gli occhi,”” stava all’erta ,il fucile pronto.”
Il protagonista è l’unico personaggio,portavoce di un disagno rabbioso per essrersi trovato in guerra con una razza particolarmente ripugnante:gli umani.
Spazio e Tempo
La vicenda è ambientata su di una galassia sconosciuta, tutti i luoghi sono esterni ed immaginari.
La descrizione degli ambienti è generica,effettuata direttamente dal narratore
Il tempo è in un futuro indeterminato,privo di indicatori di tempo e riferimenti  storici precisi.
Narratore-Punto di vista
Il narratore non coincide con l’autore.La narrazione avviene in terza persona.Il narratore interviene con intrusioni a commentare direttamente i fatti.
Lingua e Stile
Sentinella è un racconto di fantascienza.

Il registro stilistico è medio-basso con una certa dose di umorismo-sarcastico.Il lessico è semplice , comune e veloce

Saggio breve sugli alieni

LA SENTINELLA DI FREDRIC BROWN: MORALE

Testo e contesto
Fredric Brown è un autore di fantascienza e racconti polizieschi.Deve in parte del suo successo alla collaborazione di Star Treh.Isuoi romanzi più conosciuti sono “Assurdo universo”(1948) e “Il vagabondo nello spazio”(1957).
Messaggio.

Attraverso le sue allegorie  ci fa rilevare come tutto sia relativo, come sia assurda la nostra arroganza di esseri umani superiori a tutti passandoci ,in  così un messaggio di umiltà e di uguaglianza universale.