Sognando Palestina

Appunto inviato da lidyprincess
/5

Recensione del romanzo "Sognando palestina", scritto da Randa Ghazy (1 pagine formato doc)

Questa storia è dedicata al quindicenne Mohamed, morto senza motivo, ma con coraggio.

Sognando Palestina è una storia di guerra, ma anche di amicizia e di amore. Il libro narra dell'incontro di un gruppo di giovani e adolescenti che si ritrovano a vivere insieme in una terra dilaniata dal conflitto israeliano-palestinese. È un racconto un po' di parte, poiché Randa, l'autrice, non nasconde mai il suo pensiero e questo da forza al racconto perché la passione, l'energia e la speranza riaffiorano sempre, anche quando sembra diventare vano ogni tentativo.


Il gruppo di amici, nonostante la brutale situazione che vive, riesce a condividere momenti di serenità e di amicizia. Tutti insieme si danno forza e nonostante ci sia la guerra, riescono a ridere per qualcosa di buffo; forse per evitare di piangere o forse perché vogliono convincersi che ci sia qualcosa di normale nella loro vita.

Questa situazione è ambientata nel 1997 e i protagonisti sono Ibrahim, Riham, Gihad, Nedal, Ramy e Mohammed, ognuno con le proprie famiglie sterminate e con pesanti ricordi da dimenticare. Questi ragazzi passano un anno insieme, ma a loro sembra di conoscersi da sempre. Qui, tra le rovine e i pianti, c'è posto anche per una storia d'amore impossibile tra Riham e Nedal, spezzata però sul nascere a causa dalla triste morte di entrambi gli innamorati.