Stabat Mater

Appunto inviato da andreacarminati96
/5

Analisi e sintesi, capitolo per capitolo, di "Stabat Mater" di Tiziano Scarpa, testo pubblicato nel 2008 (20 pagine formato pdf)

Tiziano Scarpa è nato a Venezia nel 1963.
È un romanziere, drammaturgo e poeta italiano. Ha scritto i romanzi Occhi sulla graticola, Kamikaze d'Occidente e Le cose fondamentali; le raccolte di racconti Amore, Cosa voglio da te e Amami; gli interventi civili Cos'è questo fracasso? e Batticuore fuorilegge. Ha vinto il Premio Strega nel 2009 con il romanzo Stabat Mater.

Lo stabat Mater (Stava la madre) è una preghiera cattolica del XIII secolo. La prima parte della preghiera, che inizia con le parole Stabat Mater dolorosa (la madre addolorata stava) è una meditazione sulle sofferenze di Maria, madre di Gesù, durante la crocifissione e la Passione di Cristo. La seconda parte della preghiera, che inizia con le parole  Eia, mater, fons amòris  (Oh, Madre, fonte d'amore) è una invocazione in cui l'orante chiede a Maria di farlo partecipe del dolore provato da Maria stessa e da Gesù durante la crocifissione e la Pasione. .