I tre cavalieri del Graal - Laura Mancinelli

Appunto inviato da cussola88
/5

Breve analisi di "I tre cavalieri del Graal" di Laura Mancinelli (2 pagine formato doc)

Il romanzo è ambientato in Francia.
Guidati dal Mago Merlino, tre cavalieri (Galvano, Perceval e Galaad) partirono alla ricerca del Santo Graal, la coppa che raccolse il sangue di Cristo in croce. Essi erano molto diversi tra loro: il primo era attratto irresistibilmente dall’amore, il secondo tendeva al rigore mistico e il terzo aveva accese fantasie. Prima che partissero, Merlino disse loro che ad un certo punto del cammino avrebbero trovato un trivio e si sarebbero dovuti separare, andando ognuno per una strada diversa. Così fecero e, alla fine, si ritrovarono in un castello sul monte Pirchiriano, ospiti della contessa Marta e della sua bella figlia Fioralba. Il primo a giungere al castello fu Galvano, che narrò a tutti le sue avventure, poi arrivò Perceval e infine Galaad. Dopo aver anch’essi narrato le loro peripezie, uno strano personaggio che fino a quel momento non aveva mai parlato, ma solo ascoltato attentamente i tre ragazzi, si fece avanti..