Scheda-libro del romanzo: Canne al vento - Grazia Deledda

Appunto inviato da scajax
/5

Riassunto capitolo per capitolo, narratore, tipologia testuale, fabula o intreccio?, tempo, durata, spazio, tecniche narrative, stile e lessico, descrizione dei personaggi, temi, messaggio dell'autore. (6 pagine formato doc)

Efix, un contadino che lavora da parecchi anni in un podere di proprietà delle dame Pintor, al termine di una dura giornata di lavoro riceve, in tarda serata, la visita di un giovane con la richiesta di presentarsi l’indomani mattina per dei chiarimenti riguardo una lettera appena giunta.
Efix ripercorre la storia della famiglia Pintor; le tre signorine Pintor, Ruth, Noemi e Ester, la madre Donna Cristina, morta prematuramente, il padre Don Zame, dispotico ed arrogante, sempre più tiranno nei confronti delle figlie fino alla sua morte, avvenuta in strada per cause sconosciute, forse per sincope o forse per una aggressione di sconosciuti, la sorella Lia, scappata improvvisamente per dissapori familiari.

Canne al vento>>

Le tre sorelle rimaste in casa nutrono ancora rancore nei confronti della sorella Lia per il disonore che aveva arrecato alla famiglia.
Lia si rifece viva e comunicò la nascita di un figlio a cui diede il nome Giacinto.
In questo quadro familiare si inserisce anche Efix, umile e fedele servo delle dame Pintor, che dalla morte del padre vivevano della modesta rendita del podere, visto che egli non riceveva compenso per il lavoro prestato da parecchi anni.

L'edera di Grazia Deledda>>