Il mistero di Marie Roget: riassunto e spiegazione

Appunto inviato da spyyder94
/5

Il mistero di Marie Roget: riassunto e spiegazione del racconto scritto da Edgar Allan Poe (2 pagine formato doc)

IL MISTERO DI MARIE ROGET: RIASSUNTO

Il mistero di Marie Rogèt.

Recensione del libro: "Il mistero di Marie Rogèt" di Edgar Allan Poe:

  • Titolo del libro: Il mistero di Marie Rogèt
  • Autore: Edgar Allan Poe
  • Casa editrice: Acquarelli-Gialli delle origini
  • Anno pubblicazione: 1996
  • Personaggi principali: Marie Rogèt; l'autore e Monsieur Dupin
  • Personaggi secondari: Estelle Rogèt (madre di Marie); nonna di Marie; Monsieur Le Blanc (l'ammiratore della profumeria); G. (il prefetto); Monsieur Jacques; Saint-Eustache (fidanzato di Marie); Monsieur Beauvais (chi trovò il cadavere di Marie); Madame Deluc (la padrona della locanda sul fiume); Valence (chi vide Marie sul traghetto)
  • Luoghi in cui si svolge la vicenda: (Parigi) la profumeria di Monsieur Le Blanc; Rue Pavée Saint-André (via in cui si trovava la pensione della nonna); Senna; casa dell'autore e di Dupin; Prefettura
  • Periodo in cui si svolgono i fatti: 19° secolo

Il gatto nero: riassunto e commento

IL MISTERO DI MARIE ROGET: SPIEGAZIONE

  • Breve sintesi della storia: Marie Rogèt era una bellissima donna parigina che, pur essendo ancora giovane, dopo la morte del padre si mise a lavorare con la madre, di nome Estelle Rogèt e la nonna, in una pensione.
    Un giorno Monsieur Le Blanc, uno dei suoi tanti ammiratori, le propose di lavorare nella sua profumeria, avendo pensato che il suo fascino e la sua bellezza avrebbero attirato numerosi clienti. In effetti l'intuizione di Monsieur Le Blanc era esatta e con la presenza di Marie le vendite aumentarono notevolmente. Era ormai passato un anno, e Marie, lasciando di stucco i clienti della profumeria, scomparve per un intero giorno. Lei ricomparve il giorno dopo in perfette condizioni e né lei né la madre vollero dare spiegazioni. Marie decise di tornare a lavorare alla pensione della nonna. Circa cinque mesi dopo Marie scomparve nuovamente, fin quando, quattro giorni dopo, un peschereccio ripescò il suo cadavere dalla Senna.

Il cuore rivelatore: riassunto, analisi e commento

IL MISTERO DI MARIE ROGET: FINALE

Per settimane le indagini non portarono a nulla, allora il prefetto stesso decise di contattare due acutissime persone recentemente uscite dalla risoluzione d'un intricato caso. Essi non erano ancora informati dell'accaduto, dunque il prefetto raccontò la vicenda ai due ed essi decisero di accettare il caso. Dopo aver analizzato le numerose opinioni dei giornali, seguito interrogatori e esaminato il cadavere della vittima i due detective arrivarono alla conclusione del caso: il colpevole non era altri che colui che la gettò nella Senna quel giorno, cioè il suo amante di cui tutti ignoravano l'esistenza.

  • Parole difficili: raziocinio (facoltà di esercitare la ragione in modo equilibrato); cernita (selezione); ecchimosi (lieve emorragia dei tessuti sottocutanei); mussola (tessuto trasparente in seta, lana o cotone); riesumato (dissotterrato); congetture (ipotesi); mesta (che è in preda a dolore profondo e malinconico); omnibus (grande carrozza pubblica a cavalli)