Lo scudo di Talos: scheda libro

Appunto inviato da spidey91
/5

Scheda dettagliata del romanzo storico di Manfredi "Lo scudo di Talos": genere, trama breve, personaggi, tematiche, narratore e commento personale (5 pagine formato doc)

LO SCUDO DI TALOS: SCHEDA LIBRO

Scheda libro Lo scudo di Talos.


AUTORE: Valerio Massimo Manfredi TITOLO: Lo scudo di Talos
EDITORE: Arnoldo Mondatori LUOGO E DATA DI EDIZIONE: Milano, 1992
ANNO DI PUBBLICAZIONE: 1988
GENERE DEL LIBRO: romanzo storico
•    La narrazione è ambientata a Sparta nel periodo delle guerre persiane, più precisamente tra il VI e il V sec. a.C.
(la vicenda si svolge in circa 40 anni)
Il libro è intitolato così perché lo scudo è sia la “culla” in cui Talos viene ritrovato da bambino sia l’oggetto che viene consegnato ai guerrieri spartani dopo l’iniziazione, con inciso lo stemma della propria famiglia. Proprio sullo scudo di Brithos, Talos, vede per la prima volta il dragone, stemma della sua vera famiglia.

Lo scudo di Talos: scheda libro

LO SCUDO DI TALOS: TRAMA BREVE

•    TRAMA: Aristarchos Kleomenide, nobile spartano, ha due figli: il robusto Brithos, primogenito, e lo zoppo Kleidemos. Le leggi di Sparta, la patria dei guerrieri, non gli lasciano scelta… il bambino storpio deve morire. Aristarchos decide però di affidarlo agli dei deponendolo sotto alla quercia del  monte Taigeto, nella speranza che qualcuno lo raccolga e lo cresca al posto suo. Kleidemos viene raccolto da Kritolaos, un vecchio pastore ilota, che decide di crescere il fanciullo come fosse il nipote che la figlia vedova non ha mai potuto dargli. Il bambino viene ribattezzato Talos e cresciuto tra quella gente che il suo rango originario avrebbe considerato umili servitori e giocattoli da esercitazione. Ma Kritolaos non è un semplice ilota: è il custode delle armi di Aristodemo, antico re degli iloti, e quindi capo spirituale del suo popolo.

Scheda libro Lo scudo di Talos: personaggi e riassunto

LO SCUDO DI TALOS: TEMATICHE

Il vecchio decide di fare di Talos il suo erede: gli insegna a difendersi nonostante il suo handicap e ad usare un robusto arco di corno. Gli anni passano ed i due Kleomenidi crescono separati in due società completamente diverse tra loro. In Talos si sviluppa una sempre più pressante attrazione verso Antinea, giovane ragazza ilota sua vicina, che un giorno salva da uno stupro ad opera di un gruppo di giovani spartani. Capo del gruppo era Brithos, che risparmia il fratello sconosciuto per il coraggio dimostrato.

Lo scudo di Talos: riassunto

LO SCUDO DI TALOS: NARRATORE

Il destino dei due inizia a ricongiungersi; Talos assiste alla violenta iniziazione di Brithos, che lo riconosce e lo obbliga ad una spedizione punitiva per reprimerne la sfrontatezza. Nel frattempo la Grecia entra in guerra con la Persia, e Sparta deve mandare il suo contingente di eroi a bloccare il passo delle Termopili: 300 uomini contro un quarto di milione di guerrieri persiani.