La ragazza con l'orecchino di perla: riassunto del romanzo di Chevalier

Appunto inviato da bigfabry88
/5

La ragazza con l'orecchino di perla: riassunto del libro di Tracy Chevalier. Descrizione, commento e personaggi (2 pagine formato doc)

LA RAGAZZA CON L'ORECCHINO DI PERLA: RIASSUNTO

La ragazza con l'orecchino di perla - Una ragazzina di nome Griet di appena sedici anni viene mandata dalla sua famiglia, protestante, a causa di problemi finanziari, a servizio della famiglia Vermeer, benestante e cattolica, dall'altra parte della città di Delf
AUTORE: Trecy Chevalier
TITOLO DELL'OPERA: La ragazza con l'orecchino di perla
EDIZIONE: Neri Pozza
LUOGO E ANNO DI EDIZIONE: Vicenza, ottobre 2001

RIASSUNTO: Griet, inizialmente contrariata, si decide a lasciare madre, padre cieco a causa di un infortunio nella fabbriche di mattonelle dove lavorava, la sorellina piccola Agnes di appena cinque anni ed il fratello che era in prova nella fabbrica dove avrebbe “ereditato” lo stesso mestiere del padre, s'incammina non solo verso una nuova casa ma anche verso una nuova vita.

La ragazza con l'orecchino di perla: trama del libro

Appena arrivata incontra tutti i figli della famiglia Vermeer davanti al portone di casa, Cornelia, Aleydis, Maertge, Lisbeth e Johannes il più piccolo insieme alla domestica Tanneke.

Successivamente incontra anche la signora Maria Thins nonna materna dei bambini, sincera ed affabile, e la sua padrona, la figlia Catharina che si mostra subito vanitosa, molto scortese ed incinta, le spiega il suo compito quello, cioè, di pulire l'atelier di suo marito, Johannes Vermeer unico lavoratore in casa, un famoso pittore e si raccomanda di non spostare gli oggetti neanche di un millimetro durante le pulizie, ciò avrebbe comportato la modificazione del suo ambiente di lavoro e consecutivamente la non riuscita del quadro che stava dipingendo.

.