" Il Profeta" di Gibran

Appunto inviato da deirestrait
/5

Analisi e commento del famoso libro "Il Profeta" di Gibran: individuazione delle tematiche e riflessioni personali sul romanzo. (10 pagine formato doc)

Relazione su Il profeta di Gibran Kahlil Gibran Individuazioni delle tematiche.
Oltre alle molteplici verità che il Profeta “svela” alla cittadina di Orfalese, esistono altre tematiche nel libro, sono nascoste tra le righe: prima di tutte il rapporto tra Almustafa e Almitra; ma soprattutto il fatto che queste verità siano da noi tutti considerate scontate fino a quando non ci…”sbattiamo il muso”. Questi piccoli, ma efficaci, messaggi che Gibran Kahlil Gibran ha immesso nel romanzo, però, sono stati forgiati affinché ognuno di noi colga quelli migliori per la completa comprensione di sé stesso, del mondo, dell'universo, di ogni essere vivente in esso presente e di…tutto. Per quanto riguarda le altre tematiche, l'autore utilizza un capitolo per approfondirne ognuna.
L'Amore… Il protagonista del libro effettua delle considerazioni riguardo l'amore,utilizzando diverse similitudini per rendere più limpido il concetto. Malgrado l'autore sconosca questo sentimento,si esprime con molta saggezza. Egli ci invita a seguirlo nonostante celi insidie a volte anche traumatizzanti(cit. quando l'amore vi chiama seguitelo sebbene le sue vie siano difficili ed erte,e quando vi avvolge con le sue ali cedetegli,anche se la lama nascosta tra le piume potrà ferirvi). Inoltre tramite un susseguirsi di coppie antinomiche il profeta ci induce a seguire la via dell'amore,così da conoscere meglio il segreti del proprio cuore ed entrare così a far interamente parte della esistenza (cit. tutto questo provocherà l'amore in voi affinché possiate conoscere i segreti del vostro cuore e per questa conoscenza divenire un frammento del cuore della vita.);ma il consiglio che ci dà e quello di tralasciarlo se timorosi degli effetti che potrebbe provocare. Il Matrimonio Il protagonista del libro effettua delle considerazioni riguardanti anche il matrimonio. Il significato che il saggio vuole trasmetterci consiste nel considerare il sacro vincolo del matrimonio non come porre delle catene alla propria libertà, ma bensì condividere insieme le gioie e i dolori della vita di ogni essere vivente.(cit. siete nati insieme e insieme sarete in eterno;vi siano però spazi nella vostra unione così che i venti celesti possano danzare su di voi) I Figli Il profeta attraverso una similitudine(cit. voi siete gli archi dai quali i vostri figli frecce viventi sono scoccate lontano) ci permette di concepire una visione di questo argomento ben precisa. Infatti dice che i figli non appartengono ai genitori,i quali, non concedendo libertà ad essi, alimentano il loro desiderio di evasione dal mondo che i genitori egoisticamente hanno creato;Invece di essere quindi possessivi, dovrebbero fungere da tramite per condurli ad una vita basata sui propri pensieri(poiché se ama la freccia che vola,così ama l'arco che rimane saldo) Il Dare Il profeta fornendoci così delle nozioni riguardanti il dare,ci permette di comprendere il vero senso della parola;egli sostiene che c